Ranocchia: «Inter, gran reazione. Episodi sfavorevoli»

108
ranocchia inter
© foto www.imagephotoagency.it

Sconfitta a Southampton per l’Inter in Europa League e qualificazione alla fase a eliminazione diretta sempre più lontana: ne parla Andrea Ranocchia

L’Inter di Stefano Vecchi ha perso a Southampton in Europa League e Andrea Ranocchia vuole vedere il bicchiere mezzo pieno: «Sul primo gol non è stato visto il fallo ma non pensiamoci. Pensiamo alla reazione importante, l’Inter ha messo tutto e i giocatori nello spogliatoio erano affranti. Ci tenevamo a strappare punti, ma non basta e tutti dobbiamo dare di più. Giocare in uno stadio del genere per loro sarebbe stato un punto in più e sapevamo che avrebbero reagito nella ripresa, abbiamo retto anche se gli episodi sono stati a nostro sfavore».

SOUTHAMPTON VS. INTER: PARLA RANOCCHIA – Ai microfoni del canale ufficiale dell’Inter Ranocchia ha aggiunto: «Pensiamo al Crotone, per noi sarà una gara fondamentale. Ora però è tutto passato. L’Inter adesso deve lavorare senza ascoltare ciò che accade all’esterno, perché non ci dà niente. Bisogna solo lavorare. Abbiamo retto l’impatto fisico, dobbiamo avere più attenzione in certi frangenti e mettere sempre la stessa rabbia vista in questa gara, poi ovviamente dobbiamo crescere e migliorare dove richiesto. L’atteggiamento è stato quello giusto. Ora il Crotone deve venire a San Siro e avere paura dell’Inter».

Condividi