Rastelli: «Isla out. Storari ancora capitano»

77
giannetti Cagliari melchiorri
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Rastelli, allenatore del Cagliari, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di Torino contro la Juventus. Le dichiarazioni

Massimo Rastelli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di JuventusCagliari. Queste le parole del tecnico rossoblù in vista della gara dello “Juventus Stadium”: «Cambieremo formazione rispetto alla vittoria con l’Atalanta. Isla non sarà della partita e non sarà convocato per un problema fisico. Juventus? Vogliamo giocarcela, a viso aperto e a testa alta. Mi aspetto che continui il processo di crescita del gruppo, stiamo lavorando giorno dopo giorno per questo».

LA FORMAZIONE E ALTRI TEMI – Prosegue l’allenatore del Cagliari: «Se potessi confermerei la formazione che ha battuto l’Atalanta ma non è possibili. Mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra ed anche l’attenzione messa in campo dai miei ragazzi. Storari? Sarà titolare domani sera e indosserà la fascia da capitano. Le lacrime di Pisacane dopo l’esordio? Sono felice per lui perché è una grande persona e si è guadagnato l’esordio in A. Joao Pedro? Ha fatto un’ora alla grande contro l’Atalanta. La Juve ha perso con l’Inter e questo insegna che le vittorie bisogna conquistarsele sul campo. Dobbiamo sfruttare i punti deboli della Juventus. Noi una Juve B? E’ un appellativo che ci hanno dato gli altri la scorsa stagione perché dovevamo vincere il campionato. Domani ce la giocheremo perché non abbiamo nulla da perdere».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
giuseppe iachini udineseIachini: «Fiorentina? C’è rispetto ma ci proveremo»
Prossimo articolo
allegri-juventus-champions-league-settembre-2016Allegri: «Ci vuole calma. Domani giocano Rugani e…»