Regini: «Sampdoria, che orgoglio la fascia di capitano!»

146
sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Vasco Regini, difensore della Sampdoria, ha ereditato la fascia di capitano dopo l’addio di Lorenzo De Silvestri. Le parole del calciatore doriano sulla fascia e sulla nuova stagione

Vasco Regini a gennaio aveva detto addio alla Sampdoria per legarsi al Napoli ma quello non era un vero addio ma un arrivederci perché dopo soli 6 mesi il difensore è ritornato in blucerchiato ed è addirittura diventato il capitano della formazione doriana dopo l’addio di Lorenzo De Silvestri, passato al Torino.

LE DICHIARAZIONI – Regini ha parlato a “Il Secolo XIX” della fascia e di molto altro ancora: «Sono onorato, orgoglioso e contento. Un po’ mi aspettavo di diventare il capitano di questa squadra perché dopo la partenza di De Silvestri ero il più anziano per presenze e militanza. Giampaolo? Mi trovo bene con lui. Avevamo bisogno di idee e di gioco, ha portato organizzazione e schemi e la squadra ne sta beneficiando. Non ho mai segnato con la Samp ed è una cosa che mi rimprovero, spero di farlo presto».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
fk teuta durazzoFk Teuta Durazzo, c’è la firma di mister Beggi
Prossimo articolo
lucescu witsel zenitI tifosi dalla parte di Lichtsteiner e lui…