Reina piace anche al Milan: Napoli a caccia di un portiere

reina
© foto www.imagephotoagency.it

Rottura sempre più imminente tra Pepe Reina e il Napoli: il portiere spagnolo ritroverà un vecchio allenatore

Il Diavolo “tenta” Reina – 16 giugno, ore 15.25

Il Napoli, si legge su Il Mattino, avrebbe proposto un rinnovo annuale a Pepe Reina, con scadenza quindi nel 2019 e non più nel 2018. Il portiere, dal canto suo però, avrebbe chiesto un triennale. Le parti, dunque, al momento, sarebbero alquanto distanti e si potrebbe inserire il Milan, voce che ha trovato fondatezza nelle ultime ore. La società rossonera avrebbe, infatti, sondato la disponibilità al trasferimento contattando il procuratore dell’ex Liverpool.

Reina-Napoli, sempre più lontani – 15 giugno, ore 23.55

È sempre più rottura tra il Napoli e Pepe Reina. Il portiere spagnolo non rinnoverà con il club partenopeo. La soluzione più calda per il momento è la trattativa con il Newcastle, dove il giocatore ritroverebbe Rafa Benitez, suo grande estimatore. Nei prossimi giorni è previsto un nuovo incontro per definire il suo futuro. Intanto il Napoli pensa alle alternative. Piace Leno ma per il portiere tedesco ci sarebbe il problema della lingua e Sarri preferirebbe un giocatore in grado di interagire da subito con i compagni. Allora proseguono i contatti con Meret dell’Udinese: gli azzurri si sono spinti fino a 12 milioni di euro ma i friulani ne vorrebbero almeno 17. Il Napoli allora forse proverà a soffiare Szczesny alla Juventus, operazione da tempo bloccata ma che ancora non è del tutto chiusa anche se il giocatore sembra aver scelto i bianconeri. Infondate invece le voci di un inserimento per Donnarumma dopo la rottura con il Milan.

Intanto si stanno definendo i rinnovi di Ghoulam e Strinic. Sarri vorrebbe confermare la catena di sinistra e la società sta pensando di accontentarlo. Con il difensore algerino si tratta da diverse settimane mentre per il croato non ci dovrebbero essere troppi intoppi.

Condividi