Renato Sanches al Milan: piovono conferme. Ecco il piano rossonero

renato sanches portogallo
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Bayern Monaco è uno dei sogni di mercato del Milan. C’è il piano rossonero per Renato Sanches

Nuovo colpaccio del Milan? Il club rossonero ha completato ben 10 operazioni di calciomercato in entrata e ora pensa alla ciliegina sulla torta per completare la squadra di Montella. Arriverà un nuovo centravanti ma Fassone e Mirabelli, volati in Cina con la squadra per la tournée estiva, chiederanno a Yonghong Lì un extra-budget per due operazioni di mercato. La prima riguarda il nuovo attaccante, l’atra riguarda Renato Sanches. Il centrocampista portoghese classe 1997 può rappresentare un’occasione di mercato per i rossoneri.

Il Milan tenta il colpaccio Renato Sanches

Il Milan vuole sfruttare questa occasione ma serve l’ok della dirigenza. Ieri vi abbiamo riportato le voci provenienti dal Portogallo. Voci che trovano conferme anche in Italia. Il Milan è sulle tracce di Sanches. Il club rossonero, secondo “Repubblica“, lavora al prestito del giocatore. Il Milan potrebbe incassare 10 milioni di euro dalla cessione di Locatelli alla Juventus e potrebbe reinvestire parte del denaro incassato proprio sul centrocampista portoghese. Sanches, reduce da una stagione non esaltante, la sua prima nel Bayern, potrebbe andare via per tentare il riscatto. Il Milan vorrebbe proporre un prestito biennale oneroso a 7 milioni con diritto di riscatto fissato a 40 milioni di euro più bonus. Nell’affare potrebbe essere inserita una clausola da 20 milioni qualora il giocatore raggiungesse nei prossimi due anni la lista dei finalisti del Pallone d’Oro.

Condividi