Rimonta Sampdoria: l’ultimo 3 a 2 col Milan nel 1993

68
sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Rimonta Sampdoria contro il Sassuolo: l’ultima impresa per 3 a 2 è datata 1993, contro il Milan a Marassi, quando i blucerchiati ribaltarono una gara incredibile. Nel 2003/2004 la rimonta fu però subita dall’Inter

Una rimonta incredibile, da 0 a 2 a 3 a 2 nel giro di pochi minuti: l’impresa della Sampdoria contro il Sassuolo ieri è una di quelle a cui, evidentemente, negli ultimi anni i tifosi blucerchiati sono stati ben poco abituati. L’ultima volta in cui infatti la Sampdoria era riuscita a ribaltare un risultato che pareva inesorabile fu memorabile, ma piuttosto datata: 31 ottobre 1993, a Marassi arriva il Milan reduce da due Scudetti di fila e va subito in vantaggio di due gol (Demetrio Albertini e Brian Laudrup), poi l’incredibile. Nel secondo tempo la Sampdoria si riversa completamente in avanti: Srecko Katanec accorcia, Roberto Mancini pareggia su rigore e a dieci minuti dalla fine della partita l’ex Ruud Gullit, con un capolavoro, rovescia il risultato. Da allora alla Samp non è mai più riuscito nulla del genere, fino a ieri. Bello anche il 4 a 2 nel 2014 al Livorno dopo un primo tempo sotto di due gol. RIMONTA SAMPDORIA: QUELLE SUBITE… – Piuttosto i blucerchiati di rimonte ne hanno subiti, e pure incredibili. Nella stagione 2003/2004 l’Inter riesce ad imporsi per 3 a 2 dopo che i blucerchiati erano passati in vantaggio, ma in cinque minuti da incubo, in zona recupero, i nerazzurri riescono a mandare in gol Christian Vieri, Alvaro Recoba e Oba Martins.

Condividi