Rinnovo Fiorentina-Bernardeschi: operazione in stand-by

bernardeschi fiorentina
© foto Valentina Martini

Il club viola tratta il rinnovo con il talento toscano. Rinnovo Fiorentina-Bernardeschi: le ultimissime notizie e tutti gli aggiornamenti. L’operazione è in attesa – 10 maggio, ore 9.25

Per ora il rinnovo di Bernardeschi con la Fiorentina sembra in stand-by. Sia il giocatore che il suo agente preferiscono aspettare, anche perché l’aria di contestazione che si respira in casa viola dopo il pari del Mapei Stadium è piuttosto pesante. Bernardeschi ha deciso di comune accordo con il suo procuratore di rimandare alle prossime settimane il discorso rinnovo, come riporta Il Corriere dello Sport. Anche la Fiorentina stessa per il momento preferirebbe attendere, si aspetta quindi la fine del campionato per capire che cosa ne sarà di questo contratto.

Rinnovo Fiorentina-Bernardeschi: uno sforzo importante

La Fiorentina vuole blindare Federico Bernardeschi ma deve fare in fretta. Il trequartista dei viola, in gol domenica scorsa al Mapei Stadium contro il Sassuolo, ha un contratto fino al 2019 e dopo una grandissima annata pretende un aumento dell’ingaggio, anche per scacciare via i fantasmi di mercato. Secondo “La Gazzetta dello Sport” i Della Valle hanno fatto uno sforzo importante, arrivando a offrire 2,7 milioni di euro a stagione ma il suo procuratore ha risposto con una richiesta di ingaggio quasi raddoppiata, prendendo d’esempio il rinnovo di Insigne con il Napoli. Al momento l’accordo è quasi impossibile da raggiungere. Se verrà raggiunta l’intesa sulla cifra dell’ingaggio, bisognerà poi trovare l’accordo anche sulla clausola di rescissione. Rinnovo Fiorentina-Bernardeschi: tutto è ancora in alto mare!

Condividi