Rinnovo Suso, lavori in corso per il Milan

322
© foto www.imagephotoagency.it

Rinnovo Suso, le ultimissime notizie in arrivo dal Milan: i rossoneri vogliono rinnovare il contratto dello spagnolo prima dell’estate, altrimenti sul calciomercato potrebbero essere guai. Manca l’intesa economica: lavori in corso – 21 aprile, ore 7.00

Il Milan è sempre al lavoro per il rinnovo di contratto di Suso. L’attaccante rossonero infatti è uno dei punti fermi per il Milan del futuro e sia Fassone sia Mirabelli vorrebbero tenerlo. I lavori per il rinnovo sono in corso ma al momento rimane una certa distanza tra domanda e offerta, come riporta La Gazzetta dello Sport. Serve l’intesa a livello economico, le pretese di Suso sono salite nelle ultime giornate e quindi bisognerà trovare un accordo.

Rinnovo Suso, lo spagnolo vuole più soldi – 19 aprile, ore 8.25

Sembrava tutto fatto per il rinnovo di Suso e invece per Fassone e Mirabelli si è presentata una grana. Niente di insostenibile, ma comunque la strada si è fatta leggermente più in salita. Il preaccordo tra l’entourage dello spagnolo e la vecchia dirigenza era per un ingaggio da due milioni e mezzo di euro, adesso però Suso e il suo staff sembrano spingere per tre milioni a stagione, vale a dire cinquecentomila euro in più. Come scrive Tuttosport, il problema non è irrisolvibile ma potrebbe coinvolgere anche tutti gli altri giocatori in fase di rinnovo: tutti potrebbero chiedere qualcosa in più per avere più garanzie dai nuovi proprietari del Milan.

Rinnovo Suso, a breve un incontro

Rinnovo Suso, la questione si ripropone in casa Milan: il giocatore spagnolo vuole rimanere anche se le dichiarazioni degli ultimi tempi non sembravano ricolme di entusiasmo, ma dopo il derby ha aperto a una permanenza in rossonero. Il Diavolo però vuole correre contro il tempo e spera di poter arrivare al rinnovo dello spagnolo prima dell’estate, quando il calciomercato sarà nel vivo e potrebbero esserci pretendenti parecchio interessate a Suso. Nei mesi scorsi Adriano Galliani ha gettato le basi per un nuovo contratto, c’erano stati dei contatti tra la vecchia dirigenza e l’entourage dello spagnolo che hanno portato a una sorta di pre-accordo. Adesso sta a Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli chiudere l’operazione, l’amministratore delegato e il direttore sportivo nelle prossime settimane contatteranno di nuovo lo staff di Suso e cercheranno di arrivare all’ufficialità prima dell’estate. I presupposti sono buoni, le basi gettate dalla vecchia dirigenza vanno bene anche alla nuova e manca solo l’intesa a livello economico. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il Milan e Suso fisseranno un incontro a breve per il rinnovo.

Condividi