Risultati 37ª giornata Serie B: Spal e Verona vincono, ancora sconfitto il Frosinone

© foto www.imagephotoagency.it

Torna in campo la Serie B: le ultimissime notizie e gli aggiornamenti sul campionato cadetto. Risultati 37ª giornata Serie B 2016/2017: tutte le info

Risultati 37ª giornata Serie B: vittorie di Spal e Verona, perde ancora il Frosinone – 22 aprile, ore 17,05

Nelle partite giocate nel pomeriggio in Serie B, la Spal centra la quarta vittoria consecutiva superando in trasferta il Latina per 2 reti a 1; ferraresi in svantaggio al 12′ per il gol di Corvia e subito al pareggio con Bonifazi (14′). La squadra di Semplici resta in dieci uomini per l’espulsione dello stesso Bonifazi al 58′, ma poi trova la rete vittoria con Antenucci dieci minuti più tardi. Spal prima in classifica con 70 punti, a +5 dal Verona, oggi vittorioso sul campo del Bari grazie alle reti di Pazzini e Zuculini. Seconda sconfitta di fila per il Frosinone, battutto 2-0 a Terni (doppietta di Palombi) e ora terzo con 62 punti. Tutti i risultati pomeridiani: Pro Vercelli-Salernitana 0-0, Latina-Spal 1-2, Ascoli-Brescia 0-0, Avellino-Cesena 1-1, Bari-Verona 0-2, Cittadella-Carpi 4-1, Spezia-Entella 2-0, Ternana-Frosinone 2-0, Trapani-Pisa 1-0.

Risultati 37ª giornata Serie B: il Benevento si ferma in casa – 21 aprile, ore 22.50

Il secondo anticipo della 37ª giornata di Serie B ha messo di fronte Benevento e Vicenza alle ore 21 dopo la vittoria in trasferta del Perugia a Novara tra mille polemiche. La formazione campana non è andata oltre lo 0-0 nel match interno al Ciro Vigorito contro il Benevento e ha perso una buona chance di staccare le avversarie in zona playoff. Benevento che sale al quinto posto dall’alto dei propri 55 punti, ma il Cittadella ha la possibilità di sorpassarlo proprio in questo weekend. Punto importante per il Vicenza che vuole tirarsi fuori dalla lotta play-out.

Risultati 37ª giornata Serie B: Perugia corsaro a Novara – 21 aprile, ore 21

Il primo anticipo della 37ª giornata di Serie B ha messo di fronte Novara e Perugia. Sfida d’alta classifica al Piola, con le due squadre distanziate, prima del fischio d’inizio, da soli 3 punti (50 per il Novara, 53 per il Perugia). Queste le formazioni ufficiali della sfida: Novara con Montipò, Casarini, Scognamiglio, Cinelli, Chiosa, Macheda, Galabinov, Lancini, Dickmann, Calderoni, Selasi; Perugia in campo con Brignoli, Fazzi, Monaco, Mancini, Di Chiara, Brighi, Gnahorè, Acampora, Nicastro, Forte, Mustacchio. A decidere la sfida ci ha pensato l’ex Crotone, Dezi, entrato al 56′ al posto di Acampora e in gol al minuto 75. Proteste dei padroni di casa per un gol annullato e recriminazioni per le tante occasioni sciupate. Nervosismo a centrocampo, dopo il fischio finale, ma tutto è rientrato. Tre punti importanti per il Perugia che sale al quarto posto grazie allo 0-1 in casa del Novara. Stasera il posticipo tra Benevento e Vicenza. Risultati 37ª giornata Serie B: tutte le info e gli aggiornamenti.

Condividi