Il ritorno a casa della Juventus: 300 tifosi a Caselle e tanti applausi

© foto MP

La Champions League è andata al Real Madrid, ma il ritorno a casa della Juventus è stato dolce

Il sogno Triplete è svanito ma la Vecchia Signora ha fatto gioire, comunque, i suoi tifosi grazie allo Scudetto e alla Coppa Italia conquistata. Il ritorno a casa della Juventus, documentato da tanti video finiti online, è stato caratterizzato dall’affetto di circa 300 supporters che hanno atteso la squadra all’esterno dell’aeroporto Caselle. Tripudio di applausi e cori per Marchisio e compagni. Al ritmo di “Fino alla fine forza Juventus”, “Siamo sempre con voi, non vi lasceremo mai” e “C’è solo un Capitano”, i tifosi bianconeri hanno attenuato, per quanto possibile, l’amarezza dopo la pesante sconfitta subita a Cardiff per mano di Cristiano Ronaldo e compagni. Claudio Marchisio, leader emotivo cresciuto con i colori della Vecchia Signora addosso, ha voluto ringraziare, attraverso un tweet, i tanti affezionati giunti a Caselle: «Un ritorno amaro oggi a Caselle, ma vedervi lì per salutarci è stato davvero unico ed emozionante. Grazie!».

Parole che interpretano il pensiero comune di tutta la rosa bianconera, contenta di avere al proprio fianco i tifosi anche dopo la debacle di Cardiff. Ora, la Vecchia Signora dovrà ripartire da qui, a testa alta, come ha urlato un tifoso prima che il pullman lasciasse l’aeroporto.

Condividi