Rivoluzione Pescara ma Oddo non rischia (e non lascia)

89
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Oddo non rischia il posto e allontana lo spettro delle dimissioni da allenatore del Pescara: le ultime su una rivoluzione in atto tra gli abruzzesi

Il Pescara ha perso quattro a zero in casa contro l’Empoli ma Massimo Oddo rimane al timone. Il tecnico non ha intenzione di dimettersi e la società ha dato il benestare alla sua permanenza sulla panchina del Pescara perché si fida molto di lui, ma comunque il Delfino deve svoltare. Finora è arrivata solo una vittoria, per giunta a tavolino, e sul campo in Serie A il Pescara non vince da anni, addirittura. Oddo è tranquillo solo lavorativamente parlando, perché adesso deve trovare una strategia per riprendersi la fiducia da parte dei tifosi, infuriati dopo il ko di domenica.

UN PESCARA DA RIFARE – Si parla di rivoluzione per il Pescara sulle pagine de Il Corriere dello Sport – Stadio, perché gli abruzzesi adesso non si riposeranno in questa sosta per le nazionali e lavoreranno per tornare al meglio al rientro in Serie A. Massimo Oddo cambierà anche modulo, ancora non si sa con che tattica schiererà i suoi ma è fuori di dubbio che il Delfino non continuerà su questa falsariga. Vedremo se la rivoluzione di Oddo porterà frutti.

Condividi