Roma, Baldini: “Totti è stato sfruttato”

4
© foto www.imagephotoagency.it

ROMA, 2 agosto – “Mi prendo gli insulti. E’ meglio che me li prenda io che la squadra in questo momento. Ma così non va bene“. Questo lo ‘sfogo’ di Franco Baldini al sito ‘Romagiallorossa.it’, dopo le polemiche in seugio a un’intervista rilasciata a ‘La Repubblica’ dal dirigente della federcalcio inglese (e futuro dirigente romanista) nel quale definiva “pigro” Francesco Totti. “Sono tre settimane che mi prendo gli insulti di tutti, non solo dei romani –spiega Baldini-. Ma devono capire che Roma e la Roma hanno un patrimonio a disposizione che è Francesco Totti. Francesco non si discute, è un campione di livello assoluto. Ma ripeto, la sua pigrizia nasce dal fatto che il suo nome e la sua bontà  è stata sfruttata in maniera incredibile e lui non ha fatto niente affinchè questo non smettesse“.

L’ACCUSA – “Mi riferisco ovviamente “?dice ancora Baldini”? anche alla precedente gestione. Totti non può essere sempre il parafulmine di tutto, sia quando le cose vanno male che quando le cose vanno bene. Esistono delle responsabilità  e Totti si è fatto carico di troppe responsabilità  in questi anni. Il suo nome è stato sfruttato da tutti. La Presidentessa non può far difendere a Totti tramite il Corriere dello Sport la squadra quando le cose non vanno bene. Ognuno deve prendersi le proprie responsabilità  e metterci la faccia. Lui è un ragazzo straordinario, generoso, è buono d’animo. Non doveva essere trattato così. Però lui non fa niente per non farsi “usare”. Questo intendevo dire con la parole “pigro”, non che si allena male, che non si allena, o che in campo non gioca bene“. “Mi sento insultato da tutti –conlcude-, però non c’è giustizia nella vita, figuriamoci nel mondo del calcio. E’ meglio che prenda io gli insulti, ora, che la squadra. Bisogna essere uniti“.

Fonte | Tuttosport

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…