Spalletti fa la conta: «Fazio in dubbio, De Rossi può giocare in difesa»

67
convocati roma
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni in sala stampa di Luciano Spalletti: la conferenza alla vigilia del match di Europa League tra Austria Vienna e Roma

Luciano Spalletti, allenatore della Roma, ha rilasciato pochi minuti fa alcune dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia della quarta giornata della fase a gironi di UEFA Europa League 2016/2017 contro l’Austria Vienna. Queste alcune delle sue parole: «In difesa De Rossi può giocare, la rosa che abbiamo non ci dà problemi nonostante le assenze, ho fiducia nei miei calciatori. Ricordo di avere giocato tante partite con squadre decimate da infortuni. Sono importanti i ragazzi a disposizione, non gli assenti: siamo in grado di schierare un undici di tutto rispetto. Dell’andata ricordo gli errori, ma negli ultimi tempi siamo cresciuti come gruppo. I calciatori non accettano di non vincere. Strootman partirà dal 1′. Per le qualità tecniche e caratteriali che ha è molto importante per noi».
LE DICHIARAZIONI – Prosegue Spalletti, parlando anche dei vari recuperi dei singoli: «Manolas si allenerà individualmente da lunedì, tornerà con l’Atalanta. Emerson Palmieri ha una piccola lesione al polpaccio. Fazio verrà valutato nuovamente domani, oggi non sarà in campo per allenarsi, se non per fare quello che sente. Totti ha un risentimento e vedremo la prossima settimana. Noi giocheremo per vincere la partita, se Fink ha detto che gli basta un pareggio avrà le sue ragioni. Se lui si accontenta, noi no: può bluffare oppure no, conta poco» conclude il tecnico toscano in sala stampa.

Condividi