Roma-Lazio Streaming gratis e diretta tv: come vederla

dzeko roma
© foto www.imagephotoagency.it

Roma-Lazio Streaming gratis e diretta tv: come vedere il derby valido per la 34ª giornata di Serie A TIM 2016/2017 su Sky Sport e Mediaset Premium

Le indicazioni su come e dove vedere in streaming gratis e diretta tv Roma-Lazio, derby capitolino valido per la 34ª giornata di Serie A TIM 2016/2017 in programma come anticipo dell’ora di pranzo domenica 30 aprile 2017 alle ore 12.30 presso lo Stadio Olimpico di Roma. La squadra di Luciano Spalletti, al secondo posto con 75 punti totali, sfida quella di Simone Inzaghi, che ha già eliminato i giallorossi in semifinale di Coppa Italia, quarta in classifica con 64 punti sin qui conquistati. I giallorossi, che lunedì hanno stravinto col Pescara, sono reduci da un pareggio e ben quattro vittorie nelle ultime cinque giornate di campionato e dovrebbero fare a meno per il derby solo di Alessandro Florenzi, out fino a fine campionato per la rottura del legamento crociato. I biancocelesti, che domenica hanno battuto il Palermo in goleada e hanno un ruolino di marcia di una sconfitta, due pareggi e due vittorie nelle ultime cinque giornate, dovrebbero fare a meno invece soltanto del portiere Federico Marchetti, fuori per un problema al ginocchio, recuperato Stefan Radu.

Roma-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: ecco dove vederla in Streaming, su Sky Go e Premium Play

La partita sarà trasmessa dalle ore 12.30 come di consueto, sia sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sui canali Sky Sport 1 e Sky Supercalcio (anche in HD), sia ovviamente su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium (canali Premium Sport). Non è tutto, perché il derby Roma-Lazio andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite le app Serie A TIM TVSky Go e Premium Play. Esistono alcune liste di siti aggiornate per poter eventualmente seguire il calcio streaming gratis, ma ricordiamo che ad oggi, dopo la chiusura del sito pirata Rojadirecta, non esiste possibilità legale di seguire una partita in streaming live al di fuori di quelle già indicate poco sopra. La gara potrà essere comunque seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai tramite la celebre trasmissione “Tutto il calcio minuto per minuto”.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DEL DERBY ROMA-LAZIO SU CALCIONEWS24!

Roma-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: Monchi portafortuna giallorosso

C’è curiosità intorno alla figura di Monchi, nuovo direttore sportivo della Roma, che la società potrà tesserare a tutti gli effetti, dopo aver ottenuto una deroga dalla Federcalcio per equipararlo ai ds diplomati a Coverciano. Nel frattempo lo spagnolo, come scrive Il Corriere dello Sport, è in piena full immersion: giovedì il colloquio per Kessiè, presenza costante nell’ufficio di Trigoria che fu di Sabatini e corso intensivo per imparare la lingua italiana. Monchi ha voglia di integrarsi in fretta e fare gioco di squadra con Ricky Massara, suo braccio destro in questi primi giorni romani, non farà altro che accorciarne i tempi di inserimento. Domani entrerà allo stadio Olimpico, per la prima volta, da direttore sportivo dei giallorossi ma l’impianto sportivo romano non è nuovo per l’ex portiere: Monchi, infatti, partecipò al trofeo Osama che vide affrontarsi la Lazio e il suo Siviglia. Si tratta di un vero e proprio “uomo derby”, il motivo è presto detto: da dirigente del club andaluso, ha vinto ben 17 derby di Siviglia, ottenendo poi 12 pareggi e 5 sconfitte contro il Betis Siviglia. Numeri che il ds e la Roma sperano che replichi nelle più calde stracittadine della Capitale.

Roma-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: parla Spalletti

L’allenatore della Roma, Luciano Spalletti, è intervenuto così nella conferenza stampa della vigilia: «Il derby è una cosa emozionante da vivere. Penso che la Lazio abbia giocatori in grado di ribaltare la situazione, Inzaghi è stato bravo. Noi continueremo a fare il nostro dovere, dopo una stagione così dobbiamo valutare il distacco dalla Juve. Novanta punti? Sono tantissimi. L’anno scorso ne facemmo 46 nel girone di ritorno, ma questa è la squadra di quest’anno. Il secondo posto sarebbe comunque tanta roba, la Juventus ha dimostrato di essere imprendibile per certi versi. Il secondo posto sarebbe la porta del paradiso, abbiamo le chiavi in mano e puntiamo dritti a quello. Monchi? L’ho conosciuto e ho avuto l’impressione che hanno avuto tutti. Totti? Non so se sarà il suo ultimo derby, spero di no. Comunque sia, lui sarà sempre dentro a questa partita. Contratto? La lunghezza non conta mai, adesso contano queste cinque partite. L’orario di domani? Sono d’accordo con Inzaghi, il derby merita la notturna».

Roma-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le parole di Inzaghi

Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha presentato il confronto dell’Olimpico: «La curva sente meno questo derby? Per quanto riguarda l’affluenza, mi dispiacerebbe molto. La squadra merita di avere la propria gente vicina, ci hanno accompagnato in un’impresa. Abbiamo fatto qualcosa d’importante per loro e spero di essere smentito. Spero ci sia la Curva del ritorno di Coppa. Come stiamo preparando la gara? Abbiamo davanti partite difficilissime, la prima è la Roma. E’ favorita, perchè è fresca dell’eliminazione, sappiamo che dobbiamo fare una grande impresa, so che i miei ragazzi hanno nelle corde determinate partite e ci credo. Il segreto è il profilo basso? Penso di sì, mi aspetto una mentalità vincente come nei derby di Coppa. Sarà una partita di corsa e di aggressività. dovremo esser bravi a gestire le forze. Squadra prevedibile? Non lo so, noi cerchiamo di preparare bene le partite e di analizzarle. Stiamo facendo qualche modifica, ma nei moduli contano gli uomini singolarmente. Chi fa più paura per l’Europa? Abbiamo vantaggio, ma in queste cinque partite dovremo dare il massimo a prescindere. Non nominate mai la Fiorentina eppure penso che non sia da sottovalutare».

Roma-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le statistiche

Ecco le statistiche delle partita fornite da Opta:

  • La Roma ha vinto tutti gli ultimi quattro derby in campionato segnando almeno un paio di reti a partita e subendone soltanto due in totale
  • La Lazio ha vinto l’ultimo derby di campionato l’11 novembre 2012: da allora cinque vittorie romaniste e tre pareggi
  • Proprio il derby del novembre 2012 è stato finora l’unico della storia vinto in rimonta dalla Lazio (3 a 2), mentre la Roma non vince un derby di campionato dopo essere passata in svantaggio dall’aprile 2010 (doppietta di Mirko Vucinic dopo il gol di Tommaso Rocchi)
  • Negli ultimi 19 derby di Serie A la Roma non ha segnato solo in uno: 0 a 0 del febbraio 2014
  • Nella storia della Serie A solo in quattro occasioni il derby di Roma si è giocato dopo la 33ª giornata: due pareggi e due vittorie della Roma
  • La Roma ha vinto cinque delle ultime sei partite di campionato (più un pareggio) segnando in totale ben 16 gol
  • La Lazio ha preso 7 gol nelle ultime tre gare di campionato, ne aveva presi sempre 7, ma nelle precedenti nove
  • La Lazio è la squadra che ha vinto più contrasti finora in Serie A, 503, mentre la Roma è quella che ha la percentuale, sempre di contrasti vinti, più alta: 77%
  • La Lazio ha segnato fino 23 gol in campionato su palla inattiva (rigori compresi): record di Serie A. La Roma però è la squadra che ne ha subiti di meno in questo modo (5)
  • Mohamed Salah ha già stabilito il proprio record di gol personale in carriera: 17. L’egiziano è l’unico giocatore in doppia cifra sia nei gol che negli assist
  • Ciro Immobile con 52 gol in carriera in Serie A è l’unico calciatore in attività ad aver segnato più di 50 gol in campionato tenendo conto solo degli ultimi sei anni

Roma-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le formazioni ufficiali

Disponibili le formazioni ufficiali del derby Roma-Lazio, che potrete seguire in diretta live testuale sul nostro sito. Ecco come scenderanno in campo giallorossi e biancocelesti:
ROMA (4-2-3-1) – Szczesny; Rudiger, Fazio, Manolas, Emerson; De Rossi, Strootman; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko. In panchina: Alisson, Lobont, Vermaelen, Juan Jesus, Bruno Peres, Mario Rui, Grenier, Gerson, Paredes, Perotti, Totti. Allenatore: Luciano Spalletti
LAZIO (3-4-2-1) – Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Basta, Parolo, Biglia, Lulic; Milinkovic-Savic, Felipe Anderson; Immobile. In panchina: Vargic, Hoedt, Patric, Wallace, Lukaku, Murgia, Crecco, Keita, Lombardi, Luis Alberto, Djordjevic. Allenatore: Simone Inzaghi

Roma-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le parole del pre-gara

A parlare per la Roma prima della partita è stato il portiere Wojciech Szczesny a Mediaset Premium Sport: «Vogliamo i tre punti. Sappiamo che il derby è una partita importante per i tifosi e pure per noi, ma la cosa importante restano i tre punti. Nella gara di andata di Coppa Italia, quando ci hanno battuto, abbiamo perso un po’ di equilibrio e questo ci è costato caro: oggi ci servirà soprattutto quello, con la nostra qualità sono convinto che possiamo vincere».
Queste invece le parole del giovane della Lazio Cristiano Lombardi: «È l’ultimo derby della stagione ed entrambe le squadre vorranno vincere per sé e per i propri tifosi. Quest’anno abbiamo sentito il tifo molto vicino a noi ed anche questo ci ha permesso di ottenere ottimi risultati arrivando fino al quarto posto. Sappiamo che anche oggi i tifosi ci spingeranno verso la vittoria: siamo pronti e determinati, vogliamo i tre punti. Diremo la nostra e ce la giocheremo. La Curva Nord questa settimana ci ha scritto una lettera e questo ci ha dato motivazioni: siamo orgogliosi di indossare e rappresentare questa maglia».

Condividi