Roma, Spalletti: «Bisogna tirar fuori l’orgoglio»

20
spalletti roma
© foto www.imagephotoagency.it

Spalletti ha espresso ai microfoni i suoi pensieri dopo la sconfitta subita contro il Porto che costa ai giallorossi i gironi di Champions League

Luciano Spalletti, allenatore della Roma, ha parlato ai microfoni al terminata della sfida persa contro il Porto: «Bisogna inghiottire e sarà molto dura, perché ora tutti saranno lì a metterci il dito dentro. Bisognerà tappare orecchie e anche gli occhi e per molto tempo pensare a far lavorare solo le gambe. Ogni giorno dovremo tirare fuori il nostro orgoglio, il nostro carattere e il nostro senso di appartenenza»

LA PARTITA«Abbiamo perso un match importante, che ora ci crea delle difficoltà altrettanto importanti. E’ un risultato molto difficile da digerire soprattutto per come è arrivato e per tutte le fatiche spese per questo appuntamento. All’inizio abbiamo sbagliato il possesso palla, che era proprio ciò che mi premeva per gestire il match. Non ci siamo riusciti e loro sono stati bravi. Le tre espulsioni in due partite pesano, sono degli errori e non capisco come sia potuto accadere sia oggi che all’andata. Dovevamo stare più calmi, ma io non cambierei nulla di ciò che abbiamo fatto dal 9 Luglio ad oggi, cambierei solo l’inizio della partita di stasera» queste le parole del tecnico a Mediaset Premium.

 

 

 

Francesco Toscano
Francesco Toscano, o semplicemente "Tosky", del 1991, campano. Amante del calcio e di tutte le storie che lo circondano. Un solo sogno: "Kaizoku-ō ni ore wa naru!".
Condividi
Articolo precedente
roma-esultanza-agosto-2016-ifaRoma, Strootman: «Testa al campionato»
Prossimo articolo
inter de boerGabigol – Inter: avanti tutta sul mercato