Roma, Spalletti: «Non siamo compatti come prima»

38
spalletti roma
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Luciano Spalletti nella conferenza stampa alla vigilia del match con la Sampdoria

Luciano Spalletti, tecnico della Roma, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di domani con la Sampdoria: «I recuperi? Rudiger, Nura e Mario Rui non sono disponibili. Vermaelen, invece, lo preveremo oggi, dobbiamo tenerlo sotto controllo. De Rossi e Perotti sono recuperati. Dobbiamo migliorare, abbiamo perso la nostra distanza di squadra, non siamo compatti come lo eravamo prima, e ciò comporta molte conseguenze in altri aspetti».

SPALLETTI CONTINUA – «Florenzi? Può fare benissimo il terzino, ma è chiaro che sei fai una scelta così, la squadra poi deve avere il contro del gioco. Se giochi con due terzini di spinta, non puoi aspettare, sei tu a dover attaccare. Peres e Florenzi, dunque, possono giocare insieme, perché siamo noi quelli che devono avere la palla, attaccare ed occupare la metà campo avversaria per più tempo possibile. Lo stadio? E’ un qualcosa che riguarda la società, se poi si parla degli spettatori, posso dire che se l’Olimpico è vuoto ciò danneggia anche la squadra».

 

Francesco Toscano
Francesco Toscano, o semplicemente "Tosky", del 1991, campano. Amante del calcio e di tutte le storie che lo circondano. Un solo sogno: "Kaizoku-ō ni ore wa naru!".
Condividi
Articolo precedente
iachini-palermo-marzo-2016-ifaUdinese: i convocati di Iachini per il Milan
Prossimo articolo
montellaMilan, Montella: «La formazione? Non mi piace anticiparla»