Roma, Spalletti ha la carta a sorpresa: El Shaarawy!

105
© foto www.imagephotoagency.it

Si gioca la sfida tra Napoli e Roma e Luciano Spalletti ha una carta a sorpresa per scardinare la difesa partenopea: fuori Edin Dzeko, dentro Stephan El Shaarawy

Stephan El Shaarawy è la mossa di Luciano Spalletti per fare scacco matto nella partita tra Napoli e Roma di oggi. Il tecnico giallorosso sta pensando infatti a mettere l’italo-egiziano al posto di Edin Dzeko, anche se forse la pensa più come a una variazione a gara in corso che nella formazione titolare, ma comunque il Faraone potrebbe essere usato per riuscire a penetrare nella retroguardia dei partenopei.

LA MOSSA KANSAS CITY – Se l’ex rossonero venisse impiegato sia dall’inizio che a sfida in corso, Spalletti potrebbe tornare al caro vecchio 4-2-4 che l’anno scorso gli ha regalato tante gioie. Dzeko verrebbe tenuto fuori o sostituito e l’attacco della Roma sarebbe senza punti di riferimento, con Diego Perotti a fare il falso centravanti e, appunto, Stephan El Shaarawy a cercare spazi sulla fascia.

Condividi