Totti: «Dopo 25 anni, che devo dire ancora?»

52
totti malagò serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Totti letteralmente senza parole in zona mista dopo la partita tra Viktoria Plzen e la Roma, una battuta che ha stemperato gli animi

Dopo una partita come quella di ieri, la Roma aveva bisogno di sdrammatizzare un po’ e ci ha pensato ancora una volta Francesco Totti a togliere le castagne dal fuoco. Il numero dieci giallorosso si è presentato in zona mista dalla fine della sfida con il Viktoria Plzen di Europa League e con una battuta ha fatto ridere i media e tornare a sorridere la Roma. Ai giornalisti che gli chiedevano un commento, Totti ha risposto: «Dopo venticinque anni, che altro ancora vi devo dire?».

IL CAPITANO – Ieri Totti è entrato in campo nella ripresa nella sfida con il Viktoria Plzen, una gara alla portata della Roma ma che ancora una volta i giallorossi non sono stati abili a vincere. In vantaggio con un rigore di Diego Perottiche in mixed zone ha chiesto più attenzione ai compagni -, i capitolini sono stati quasi subito raggiunti per colpa di una disattenzione difensiva. Il match si è concluso in parità e nemmeno l’ingresso di Totti è riuscito a dare verve e brio all’attacco romanista, parso spento nella seconda metà di gara.

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
cagliari roma perottiPerotti sgrida la Roma: «Basta errori!»
Prossimo articolo
milan lapadula sebastianiCaso Bacca, Lapadula titolare in Sampdoria – Milan