Romagnoli, a quando il rientro? Il pieno recupero è vicino

romagnoli
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore rossonero non si è ancora ripreso dall’infortunio. Le ultimissime sulle condizioni di Romagnoli, centrale del Milan

Il Milan ha abbracciato Leonardo Bonucci e Mateo Musacchio ma punta forte su Alessio Romagnoli. Il difensore centrale dei rossoneri non è al meglio ma secondo “La Gazzetta dello Sport” sono in arrivo notizie positive per il difensore classe 1995. Il centrale soffre per dei problemi al menisco ma è vicino al rientro. Ieri il calciatore ex Roma ha svolto una parte di allenamento con la squadra, chiaro segnali di un recupero ormai vicino. Romagnoli ha svolto la prima parte del lavoro con i compagni, saltando parte tattica e partitella. Il difensore potrebbe rientrare a breve ma la data del pieno recupero non è ancora stata ufficializzata. I progressi sono notevoli ma non c’è fretta. Il Milan non è in emergenza e non vuole correre rischi. La terapia conservativa ha avuto successo e la situazione può essere gestita con assoluta calma.

Condividi