Romei su Schick: «Se resta deve avere la testa giusta…»

romei
© foto Valentina Martini

Le parole di Antonio Romei, braccio destro di Massimo Ferrero, sul futuro di Patrik Schick, attaccante della Sampdoria

Il braccio destro del Presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, Antonio Romei, intervenuto ai microfoni di Rai Sport del futuro di Patrik Schick: «Abbiamo da subito creduto in lui, ora dobbiamo trovare senza alcuna fretta la soluzione migliore. Vedremo cosa fare con calma. E’ normale che il giocatore piaccia alle migliori società europee, si tratta di un ragazzo fantastico, sia in campo che fuori. Trattenerlo ancora per un anno? Per far sì che si verifiche un qualcosa del genere, servirebbe il benestare di tutti, quindi il ragazzo dovrebbe avere la testa giusta per restare. Il nostro desiderio sarebbe quello di vederlo crescere in casa. Ci confrontiamo continuamente con il suo entourage».

Condividi