Ronaldinho: «Non so se continuerò a giocare»

116
ronaldinho
© foto www.imagephotoagency.it

Ronaldinho, ex stella di Milan e Barcellona, potrebbe presto dire addio al calcio: «E’ difficile trovare gli stimoli»

Uno dei più grandi calciatori della storia mondiale potrebbe presto dire addio al calcio. Si tratta di Ronaldinho Gaucho, ex stella di Barcellona e Milan, che dal momento del suo addio al Fluminense, nel settembre del 2015, non ha più giocato partite ufficiali. Il brasiliano non ha mai annunciato il suo ritiro, ma parlando nel corso dell’evento Web Summit, non ha escluso la possibilità di appendere gli scarpini al chiodo. «Non so se giocherò ancora un’altra stagione o se dirò addio al calcio, deciderò entro la fine dell’anno. Dopo tanti anni è molto complicato trovare ogni giorno le giuste motivazioni. Fisicamente sto ancora bene, non ho subito gravi infortuni in carriera, ma vedremo, deciderò se andare avanti oppure organizzare un’ultima partita d’addio»

 

Condividi