Rossi, l’agente: «Con Paulo Sousa rapporto non idilliaco»

78
rossi
© foto www.imagephotoagency.it

Pepito Rossi, attaccante ex Fiorentina, passato in prestito in Spagna, al Celta Vigo, non aveva un buon rapporto con Sousa. Le parole dell’agente

Pepito Rossi e Paulo Sousa non avevano un ottimo rapporto. La notizia era nell’aria ma la conferma ufficiale è arrivata dall’agente dell’attaccante, Andrea Pastorello. Il procuratore ha parlato ai microfoni di “Lady Radio” commentando l’addio di Pepito, passato dalla Fiorentina al Celta Vigo, negli ultimi giorni di mercato. I viola volevano puntare su Stevan Jovetic e proprio in quei giorni è arrivato l’addio dell’italoamericano che è tornato in Spagna, dopo l’esperienza di 6 mesi al Levante.

LE DICHIARAZIONI – Queste le parole dell’agente del calciatore ex Fiorentina: «Mercato? Abbiamo monitorato tutte le operazioni possibili, in Italia ma non solo, seguendo anche gli sviluppi sul mercato europeo. Inizialmente abbiamo preferito aspettare per vedere l’evolversi della situazione ma negli ultimi giorni di mercato abbiamo forzato la cessione perché eravamo nella stessa complicata situazione dello scorso gennaio. Paulo Sousa? Il rapporto tra Giuseppe e l’allenatore non era idilliaco ma questo fa parte del gioco».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
flaminiReginaldo riparte dalla Paganese: è ufficiale
Prossimo articolo
babelHebei Fortune, pronto un mercato d’oro per Pellegrini