Russia 2018: poker Spagna, Israele corsaro in Albania

40
russia 2018 spagna
© foto www.imagephotoagency.it

Verso Russia 2018: poker Spagna sulla Macedonia, secco 0-3 dell’Israele sull’Albania. L’Ucraina di Shevchenko passa 1-0 contro la Finlandia, mentre termina in pareggio il confronto tra Galles e Serbia

Qualificazioni Russia 2018, serata ricca di gol ed emozioni. Oltre la sfida tra Liechtenstein e Italia, con la selezione di Giampiero Ventura che non ha avuto alcuna difficoltà nell’ottenere i tre punti, in scena altre quattro sfide degne di nota. A partire da Spagna – Macedonia: risultato di 4-0 per la formazione guidata da Lopetegui, a segno Vitolo, Monreal e Aduriz oltre l’autorete di Velkoski.
ISRAELE CORSARO – Risultato a sorpresa invece a Tirana: Albania – Israele 0-3, con la formazione di Gianni de Biasi costretta a giocare in 10 dal 17’ (espulsione di Djimsiti) ed addirittura in 9 dal 55’ (espulsione di Berisha). A segno per la selezione biancazzurra Zahavi, Einbinder e Atar. All’Ucraina di Shevchenko basta invece un 1-0 per superare la Finlandia, rete di Kravets al 25’. Infine, termina 1-1 l’interessante confronto tra Galles e Serbia: Mitrovic risponde a Bale.

Condividi