Giampaolo chiede attenzione, Dodò si candida per Roma

246
roma - sampdoria giampaolo
© foto www.imagephotoagency.it

Full immersion di tattica con Giampaolo, tecnico della Sampdoria, durante la pausa per le Nazionali.

Con larga parte del gruppo divisa tra le rispettive Nazionali per gli appuntamenti di inizio settembre, la Sampdoria di Marco Giampaolo prepara la prossima trasferta allo Stadio Olimpico di Roma al centro sportivo di Bogliasco. Il tecnico blucerchiato, arrivato quest’estate dopo l’esperienza ad Empoli, sta sfruttando questi giorni di sosta, come riporta Il Secolo XIX, per un ripasso tattico generale, tant’è che quello di ieri mattina è stato il quinto allenamento in 48 ore.

LE ULTIME – Parola al ripasso, dunque, per facilitare ulteriormente l’inserimento dei nuovi e rinfrescare le idee tattiche richieste da Giampaolo. Che ha chiesto ai suoi uomini maggiore attenzione e intensità sul pressing e sul riposizionamento in occasione delle transizioni: «Stiamoci con la testa nella costruzione e se perdiamo la palla gli dobbiamo saltare addosso, dovete sbranarli, non gliela dobbiamo regalare mai e non dobbiamo correre rischi» le parole riprese dal quotidiano ligure durante la seduta. Intanto, per Roma, Dodò si candida per una maglia da titolare e questo potrebbe essere l’unico cambio nella formazione iniziale dopo le prime due gare.

Andrea Bartolone
Giornalista sportivo del Mezzogiorno: di Bari come Nicola, di Capri come Peppino. Un po' eta e un po' no.
Condividi
Articolo precedente
inter moratti mancini de boerMoratti: «Mancini – Inter? Divorzio già scritto»
Prossimo articolo
lippi italia d. t. intervistaVerratti: «Tornare in Italia? Dopo il Psg…»