Disgelo Samp: Ferrero e Cassano tornano a scherzare

817
fratello cassano arrestato
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria: prove di disgelo tra Ferrero e Cassano, che ieri a Bosgliasco hanno riso e scherzato insieme. In casa blucerchiata torna in campo con la Primavera dopo mesi di assenza Carlos Carbonero…

Incredibile a dirsi, ma dopo mesi di gelo e scontri duri, ieri Massimo Ferrero ed Antonio Cassano sono tornati a parlarsi. È successo dopo la partitella amichevole che la Sampdoria ha giocato contro la Primavera (e a cui ovviamente l’attaccante barese, ancora fuori rosa, non ha preso parte): Ferrero e Cassano si sono parlati a lungo, hanno riso e scherzato insieme e questo potrebbe essere un segnale di disgelo tra i due, anche se per il momento nulla cambia rispetto a inizio stagione nella condizione di Fantantonio. Ferrero ha invece parlato ai microfoni di Primocanale di Nazionale e del derby col Genoa: «La Sampdoria di oggi per me non è giudicabile, perché mancano molti elementi. Io sono felice, lo è ancora Marco Giampaolo, ma lui è un professore e i professori non mostrano mai gioia. Giampiero Ventura? L’ho conosciuto, è uno di esperienza, noi abbiamo qualcuno valore e quel qualcuno di sicuro verrà convocato. Pronti per il derby? Nessuno è mai pronto per una partita così».

SAMPDORIA: TORNA CARBONERO (IN PRIMAVERA) – Altra buona notizia arriva direttamente dal campo: Carlos Carbonero, reduce da un lunghissimo infortunio (di mesi) ha giocato quasi mezz’ora con la Primavera. Non può dirsi ancora pronto alla convocazione in prima squadra, ma le sue condizioni fisiche lasciano ben sperare per le prossime settimane. Non è sceso in campo invece Edgar Barreto: l’infortunio rimediato l’altro giorno al piede non desta particolari preoccupazioni, riporta La Repubblica, ma sono previsti nuovi controlli nei prossimi giorni: potrebbe non giocare contro il Pescara, ma dovrebbe esserci per il derby.

Condividi