Sampdoria – Genoa, goal line technology in tilt

77
arbitro
© foto www.imagephotoagency.it

Goal line technology in corto circuito a Marassi a fine primo tempo: attimi di confusione tra Sampdoria e Genoa, con l’arbitro Tagliavento che ferma il gioco due minuti

La goal line technology è infallibile, ma può darsi che a un certo punto vada in tilt. Ne sanno qualcosa Sampdoria e Genoa, perché un fatto del genere è accaduto poco fa nel Derby della Lanterna in Serie A vinto per due a uno dai doriani. Il misfatto è avvenuto verso la fine del primo tempo in seguito a una punizione per la Sampdoria: la palla è arrivata in area a Silvestre che di testa ha colpito la parte inferiore della traversa.

SAMPDORIA VS. GENOA – Il pallone è schizzato sul campo (fuori dalla porta di mezzo metro, dimostreranno le immagini) e l’azione è terminata con una rimessa dal fondo. Il gioco però è stato interrotto dall’arbitro Tagliavento per due minuti buoni perché il suo orologio non riceveva più le informazioni dall’apparecchiatura per la goal line technology. A Marassi nessuno ha capito cosa fosse accaduto e perché giocatori e arbitro rimanessero fermi, ma poi è stato risolto il caso.

Condividi