Sampdoria, Regini: «Sconfitta che sa di beffa»

48
sampdoria regini
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria sconfitta 0-1 dal Milan: ecco le dichiarazioni nel post-partita del difensore blucerchiato Vasco Regini

«Questa sconfitta, purtroppo, sa di beffa», questo il commento di Vasco Regini al termine di Sampdoria – Milan, gara terminata 0-1 valida per la 4^ giornata di Serie A. Il difensore blucerchiato in zona mista ha analizzato il ko interno, commentando anche gli episodi arbitrali: «Meritavamo qualcosa in più. Ci sono momenti in cui le cose girano, altri in cui non vanno. In queste due partite purtroppo è andata così, ma dobbiamo andare avanti. Ci dispiace perché avevamo preparato la partita con lo spirito giusto, abbiamo creato tante occasioni, come le ha creante anche il Milan».

CONTINUA REGINI – Riporta Sampnews24.com: «Il gol di Barreto? Vedendo le immagini era regolare. Gli arbitri sono umani e possono sbagliare, anche se purtroppo questo errore è stato pesante, in una partita così equilibrata probabilmente chi avesse segnato per primo avrebbe avuto un vantaggio. Guardiamo a quello che di buono abbiamo fatto, analizziamo gli errori. Per il resto abbiamo confermato di essere una squadra sul pezzo. Facciamo degli errori, li stiamo pagando tantissimo. Adesso abbiamo altre due partite importanti da preparare. Milan Skriniar? Ha fatto un errore, ma è un giovane fortissimo che oggi prima di quell’episodio lo aveva dimostrato. Deve continuare come sta facendo: è un giocare molto forte, deve stare sereno».

Massimo Balsamo
Giornalista fieramente del Nord. Il pareggio non esiste.
Condividi
Articolo precedente
chelseaUruguay, i convocati di Tabarez: c’è Vecino
Prossimo articolo
milan bacca lazio fiorentinaBacca: «Panchina? Rispetto la scelta di Montella»