Sampdoria, Sensibile: “I Garrone mi hanno chiesto di tornare subito in A”

© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro direttore sportivo della Sampdoria Pasquale Sensibile, in carica al Novara fino al termine della stagione, ha parlato dei progetti della società  blucerchiata per la prossima annata in serie B: “La famiglia Garrone mi ha chiesto solamente di salire subito in Serie A e per farlo dovremmo essere tutti allineati. Ai tifosi voglio solo dire di restare se stessi, perchè credo di tifoserie così appassionate e serie in Europa ce ne sono poche”, le parole del futuro dirigente dei liguri a Primocanale Sport. Tra le prime decisioni che Sensibile dovrà  prendere una volta sedutosi sulla poltrona del club genovese ci sarà  quella sul futuro del capitano Angelo Palombo, la cui permanenza è fortemente voluta dalla piazza: “Il valore tecnico di Palombo è indiscutibile, con lui no ho ancora parlato perchè no posso. Oggi è un giocatore che per la B è un lusso, per questo sarà  necessario parlare con il capitano. La Samp deve tornare in Serie A subito e per farlo cercheremo di allestire una squadra in linea con i concetti economi e motivazionali del club”, le parole apparse su Calciomercato.com.

Condividi