Santos, Ramalho: “Per Neymar meglio il Barcellona del Real”

5
© foto www.imagephotoagency.it

“Credo che Neymar si possa adattare meglio allo stile del Barcellona che a quello del Real Madrid”. Mauricy Ramalho, allenatore del Santos dove attualmente milita il brasiliano Neymar, in una intervista rilasciata oggi al quotidiano sportivo spagnolo ‘AS’, parla del futuro del giocatore. “Il giocatore è molto giovane, molto tecnico, ma non tanto forte fisicamente. Real e Barca sono molto diverse tra loro. A Madrid si gioca un calcio tattico che Neymar soffre, perchè a lui piace giocare con libertà  di muoversi ed essere esente dall’obbligo di marcature”. Ramalho crede infatti che Josè Mourinho, allenatore dei ‘Galacticos’, “faccia tanto lavoro tattico e che l’attaccante 19enne starà  male se dovesse andare al Real Madrid. Sulla sinistra, ad esempio, c’è Di Maria, che è un giocatore che fa avanti e indietro per tutta la partita. ‘Ney’ soffre il movimento senza palla, è fatto così”. Il tecnico del Santos ha poi ammesso che “è impossibile che Neymar resti a vita al Santos, ma è probabile che resti fino a fine anno, per il Mondiale per Club”.

Fonte | Repubblica.it

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…