Napoli, Sarri al passo d’addio? C’è l’ipotesi Fiorentina

693
Napoli Sarri fiorentina stellone
© foto www.imagephotoagency.it

Maurizio Sarri potrebbe lasciare il Napoli a fine stagione, decisivi in negativi i contrasti con Aurelio De Laurentiis. Intanto spunta la prima contendente al tecnico

L’indiscrezione ha del clamoroso ma il calcio, soprattutto in sede di mercato, ci ha abituato bene. Secondo il quotidiano partenopeo Le Cronache di Napoli, il rapporto tra Maurizio Sarri e Aurelio De Laurentiis sarebbe ai minimi storici, tanto da portare ad un divorzio anticipato rispetto alle cifre ed ai bonus del contratto. Le strade potrebbero infatti separarsi al termine della stagione, giugno 2017, a causa dei dissapori reciprochi, tenuti faticosamente privati. Sul tavolo della discordia numerosi temi, ultimo la collocazione tattica di Manolo Gabbiadini.
SUGGESTIONE VIOLA – Durante l’inizio di stagione, a seguito di alcuni episodi che hanno sfavorito il Napoli, il tecnico azzurro non ha goduto del pieno appoggio da parte del presidente. Prova evidente la risposta di quest’ultimo, a proposito della richiesta di Sarri di intervenire di fronte a presunti torti arbitrali: «Ho speso 125 milioni, non pensiamo agli arbitri», o giù di lì. E recente, come accenato, il consiglio tattico sull’attaccante: «Per Gabbiadini andrebbe cambiato il modulo». Nel frattempo si vocifera di un sondaggio esplorativo della Fiorentina sulla volontà e sull’umore del tecnico: ipotesi lontana ma non da escludere a priori.

Condividi