Sassuolo, Palmieri: «Speravo in un arrivo di Lapadula»

38
© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Palmieri, ex responsabile del settore giovanile del Parma ora Sassuolo, ha parlato del legame con l’attaccante del Milan e delle speranze di vederlo nei neroverdi dell’estate scorsa

Francesco Palmieri, ex responsabile del settore giovanile del Parma, ha contribuito alla formazione di molti calciatori, tra cui l’attuale attaccante del Milan Gianluca Lapadula. L’attuale responsabile delle giovanili del Sassuolo, ai microfoni di Italians, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo le speranze di un arrivo dell’italo-peruviano durante la scorsa estate e ha detto la sua riguardo i problemi della società ducale ora fallita.

L’INTERVISTA – «La scorsa estate ho sperato a lungo nell’arrivo di Gianluca, avrebbe ricomposto insieme a Defrel la coppia d’attacco che ho visto già a Parma. Mi avrebbe fatto piacere rivederli giocare insieme, ma Gianluca ha giustamente colto l’occasione di andare al Milan. Gli faccio i miei migliori auguri, spero riesca a dimostrare le sue qualità. Tra i tanti problemi, al Parma non si faceva abbastanza attenzione ai talenti del proprio settore giovanile».

Condividi