Schick è della Juve! Sale ancora il prezzo e la Samp strappa una “clausola”

schick sampdoria
© foto Valentina Martini

Schick-Juventus: tutto fatto, accordo raggiunto con la Sampdoria. I bianconeri pagheranno il giocatore 33 milioni di euro senza nessuna contropartita. Qualora il ceco dovesse andare via in prestito…

Ci siamo, poche ore è Patrik Schick dovrebbe diventare il nuovo acquisto di calciomercato della Juventus. Tutto ormai definito tra i bianconeri e la Sampdoria, che si stanno scambiando i documenti (qui le ultime: Calciomercato Juventus: scambio di documenti per Schick in corso). Restano da capire i dettagli di una operazione che, in ogni caso, riserverà delle sorprese. A partire dal prezzo innanzitutto. Sì, perché Schick aveva una clausola rescissoria da 25 milioni di euro, ma la Juve ha accettato di pagare addirittura di più. Un affare che conviene ai bianconeri, nonostante i soldi spesi in eccesso, perché il pagamento sarà dilazionato su tre rate in tre anni. 11 milioni di euro l’anno per la precisione, e non 10. Proprio questa è l’altra grande novità delle ultime ore: la Juve non pagherà Schick 30,5 milioni di euro, ma 33, stando a quanto raccontato da La Repubblica.

Schick-Juventus: i dettagli dell’affare. Quella “clausola”

Insomma, alla fine la Juve spenderà 8 milioni di euro in più rispetto a quanto avrebbe dovuto spendere usufruendo della clausola. Merito della Sampdoria, che non ha mai ceduto il passo nonostante il ragazzo, ad un certo punto, avesse rifiutato perfino la destinazione Paris Saint-Germain mettendo in chiaro di volere solo i bianconeri. I blucerchiati, anche quando sapevano di non avere più scelta, non hanno fatto sconti dunque. Non solo: la Samp coraggiosamente, alla fine, ha rifiutato anche le contropartite bianconere. Solo cash per i blucerchiati, che probabilmente però torneranno in casa Juve per qualche altro affare. In ultimo la Sampdoria ha ottenuto un’ultima garanzia, una “clausola”. Qualora la Juventus dovesse decidere di cedere per una stagione Schick in prestito, sarà ancora in blucerchiato. Ecco perché l’affare è fatto, ma potrebbero esserci sorprese ancora nelle prossime settimane.

Last match of the season ⚽️ #sampdoria #napoli #seriea

A post shared by Patrik Schick (@p_schicky) on

Condividi