Schick alla Juventus: ci siamo, ma l’attaccante vuole spazio. Inter e Dortmund alla finestra

© foto www.imagephotoagency.it

Schick-Juventus: il ceco vuole spazio, Inter e Dortmund alla finestra – 29 maggio, ore 23,50

Schick alla Juventus: questione di ore,e di spazio. L’attaccante ceco, reduce dall’annata positiva con la Sampdoria, è pronto a trasferirsi in un grande club, ma vuole possibilità di impiego per dare un continuo alle sue prestazioni. Il classe 1996, come riporta Sky Sport, è vicinissimo ai bianconeri: ultimo dettaglio da limare, non da poco, la questione impiego. Con Dybala e Higuain quanto ne potrà avere nel concreto? Inter e Borussia Dortmund in primis restano alla finestra.

Schick verso la Juventus: i bianconeri raggiungono l’accordo e pagheranno la clausola alla Sampdoria. I dettagli di calciomercato

Nonostante una finale di Champions da preparare la Juventus si muove parallelamente anche in ottica mercato. La finestra di mercato estiva è ormai pronta all’apertura e i bianconeri tentano di bruciare la concorrenza su quegli obiettivi scovati nel corso dell’anno che adesso dovranno essere portati a termine. Tra i calciatori giovani che più di tutti hanno strappato l’interesse bianconero c’è sicuramente l’attaccante di nazionalità ceca Patrik Schick, ‘sponsorizzato’ dal connazionale Pavel Nedved vice-presidente della Juventus. L’attaccante classe ’96, che ieri ha chiuso il proprio campionato con la Sampdoria (11 gol), è un grande obiettivo di mercato per diverse formazioni di Serie A. Juve in testa, Inter, Napoli e Roma alla finestra mentre dalla Bundesliga il Borussia Dortmund ha manifestato il proprio interesse. Quest’oggi, come riporta il Corriere dello Sport, alle 14.30 la dirigenza bianconera incontrerà l’entourage di Schick: la Juventus pagherà la clausola da 25 milioni di euro alla Sampdoria, adesso resta da attendere il sì del calciatore e tutto verrà definito nel corso dei prossimi giorni. Schick – Juventus, si va avanti a grandi passi in attesa della definizione dell’affare già prima della finale di Cardiff.

Condividi