Scommesse, per il Chievo Bettarini solo uomo-immagine

3
© foto www.imagephotoagency.it

Un’operazione d’immagine. Così il Chievo giustifica il tesseramento di Stefano Bettarini, coinvolto nell’inchiesta sul calcioscommesse, costato alla società  veronese il deferimento per responsabilità  oggettiva. La società  non ha voluto entrare nel merito dell’accordo che ha portato nello scorso campionato al tesseramento di Bettarini. Il giocatore era stato visto qualche volta nel campo di allenamento del Chievo, ma nessuno aveva di fatto ufficializzato l’accordo. Particolare che è emerso solo oggi in occasione del pronunciamento del procuratore federale Stefano Palazzi.

Bocche cucite in società  sul deferimento con unica indicazione che verrà  affidato un commento ad un comunicato ufficiale, che apparirà  nel pomeriggio sul sito del Chievo. Trapela comunque una certa soddisfazione per il fatto che appare chiarita l’estraneità  da ogni vicenda, come lui stesso aveva ribadito più volte, del capitano Sergio Pellissier, che era stato ascoltato nel corso dell’inchiesta.

Fonte: Sport Mediaset

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…