Semedo, la Juventus sfida Barcellona e City: incontro con Mendes

© foto www.imagephotoagency.it

Nome nuovo per la Juventus. Il club bianconero, alla ricerca di un terzino, ha messo gli occhi su Nelson Semedo del Benfica

La Juventus valuta Joao Cancelo e Ricardo Pereira per il dopo Dani Alves ma pensa anche a Nelson Semedo. Dopo il brasiliano, la fascia destra bianconera potrebbe parlare portoghese. Secondo “Record” anche la Juve si è iscritta alla corsa per il laterale destro portoghese di origini capoverdiane, classe 1993. Il giocatore in passato è stato accostato a Inter e Napoli ma nelle ultime settimane Barcellona e Manchester City avrebbero mostrato un concreto interesse nei confronti del laterale del Benfica. Gli inglesi e i catalani però non sono soli. La Juve cerca un nuovo terzino destro comunitario e ha deciso di puntare tutto su un terzino portoghese. La Juve pescherà dal Portogallo: Cancelo, Pereira e Semedo sono in cima alla lista dei desideri della Juve. Il Barcellona avrebbe già presentato un’offerta da 30 milioni di euro per il laterale portoghese del Benfica. La Juve però non molla e avrebbe già programmato un incontro con Jorge Mendes, agente del giocatore. Il procuratore e il club vogliono conoscere le intenzioni dell’altra parte in causa. Il Benfica è pronto a cedere il giocatore ma chiede una cifra tra i 40 e i 50 milioni.

Condividi