Serie A, Torino corsaro a Palermo: finisce 1-4

76
© foto www.imagephotoagency.it

Torino corsaro a Palermo: finisce 1-4 e i granata volano al quarto posto in classifica dopo il posticipo dell’ottava giornata di Serie A.

Il Palermo viene sconfitto dal Torino nel posticipo dell’ottava giornata di Serie A. Rosanero che erano passati in vantaggio dopo soli sei minuti grazie alla rete di Chochev, bravo a sfruttare di testa un pallone di Diamanti. Il Palermo continua a fare la partita ma i granata reagiscono: al 22′ rete annullata a Iago Falque (fuorigioco), poi un minuto più tardi arriva il pari con una bella conclusione di Ljajic. Partita viva e al 39′ il risultato si capovolge: è ancora Ljajic a segnare con una precisa conclusione dopo un lungo cross di Zappacosta. L’incontro si infiamma (anche per l’esultanza del serbo che viene ammonito dopo una mischia a centrocampo) e nel primo dei due minuti di recupero i granata aumentano il proprio vantaggio grazie ad una bella azione conclusa in rete dal capitano Benassi. L’inizio del secondo tempo mette il sigillo alla gara: Baselli raccoglie un bel cross di Iago Falque e la palla supera la linea di porta nonostante l’intervento di Posavec. Il Palermo cerca di reagire e ha qualche buona occasione con Nestorovski, Chochev (che colpisce una traversa al 73′) e Cionek (bravo Hart), ma il risultato non cambia più. Da segnalare che, durante diversi momenti della partita, le luci dello stadio ‘Barbera’ hanno illuminato solo a metà l’impianto, costringendo l’arbitro Fabbri a sospendere la gara.

LA CLASSIFICA SORRIDE AL TORINO – La squadra di Mihajlovic, alla terza vittoria di fila, sale al quarto posto, in piena zona europea. Palermo terzultimo e ancora senza punti guadagnati in Serie A al ‘Barbera’.

Condividi