Ladri in casa Rocchi: furto da 100 mila euro

71
dominguez
© foto www.imagephotoagency.it

L’arbitro della sezione di Firenze è stato vittima di un furto nella sua casa di Soffiano: i ladri hanno rubato una cassaforte contenente numerosi gioielli preziosi

Disavventura extracalcistica per Gianluca Rocchi. L’arbitro della sezione di Firenze ha subito in furto da 100 mila euro nella sua casa di Soffiano, sulle colline fiorentine: i ladri hanno forzato una porta-finestra e visionato la casa confinante del padre senza portare via nulla. Poi hanno sfondato il muro della sua abitazione e rubato una cassaforte contenente numerosi gioielli preziosi.

VIA I CATTIVI PENSIERI – La polizia sta esaminando le telecamere di sorveglianza per risalire ai delinquenti. Le indagini sono dunque in corso, ma c’è poco tempo ormai per liberare la mente e concentrarsi sull’impegno di domenica. Rocchi è infatti chiamato a dirigere la sfida tra Udinese e Pescara, valevole per la nona giornata di Serie A e di scena all’ora di pranzo.

Condividi