Serie B, Fantacalcio: gli assist della 3^ giornata

67
fantacalcio consigli
© foto www.imagephotoagency.it

Terza giornata di campionato in Serie B: uno sguardo a tutti gli assist del Fantacalcio.

Torniamo a guardare al campionato di Serie B dove si è conclusa la terza giornata di campionato: andiamo ad analizzare partita per partita tutti gli assist per il vostro Fantacalcio.

Iniziamo dalla partita Cesena – Carpi, vinta dai bianconeri per 1-0 grazie al gol di Djuric. L’azione parte da una sgroppata di Cinelli sulla trequarti e da destra fa partire un cross preciso che viene depositato in rete dall’attaccante. Assist per Cinelli.

In Ascoli – Spal sono due i gol che vengono messi a segno, uno per parte. Apre le marcature la Spal con un tiro al volo di Pontisso. No assist sull’1-0.
Il pareggio arriva con la rete di Cacia che mette in rete il pallone deviato da Meret, anche in questo caso niente assist per il pareggio. 1-1 no assist.

Pareggio anche in Brescia – Perugia. Apre le marcature Brighi che, dopo aver vinto un contrasto al limite, batte Minelli dai 16 metri. 1-0 no assist.
Torregrossa riporta il risultato in pareggio grazie ad una mischia in area: sul pallone si avventa Bonazzoli che passa la palla a Torregrossa che insacca. 1-1 assist per Bonazzoli.

Vince il Benevento in casa contro il Verona per 2-0. Il primo gol lo realizza Falco su azione personale. No assist per 1-0.
Il raddoppio arriva con il gol di Ciciretti che batte Nicolas, 1-0 no assist.

Il Frosinone batte il Latina per 2-1 grazie alle reti di Dionisi: 1-0 l’attaccante dai 25 metri prende la palla e calcia, battendo il portiere. No assist.
Il 2-0 porta sempre la firma di Dionisi che sul lancio di Samamarco insacca in rete. Assist per Sammarco.
La rete che accorcia le distanze porta la firma di Acosty, pescato dalla sinistra da Di Matteo. 2-1 Assist per Di Matteo.

Il Novara supera la Salernitana con un gol di Sansone nato da una botta sicura di Faragò che sbatte contro l’attaccante e finisce in rete: no assist.

Pareggio per 1-1 tra Ternana e Spezia. Su entrambi i gol c’è il genio personale di chi li ha realizzati: apre le marcature Baez con una giocata in diagonale che annienta Di Gennaro. Pareggia Avenatti che va a segno su calcio di rigore. In entrambi i casi no assist.

Goleada per il Cittadella contro la Pro Vercelli, pioggia di assist al Fantacalcio.
1-0 realizzato da Arrighini sul lancio di Schenetti, ci mette quel poco che basta a far entrare il pallone in rete. Assist per Schenetti.
2-0 realizzato da Iori su calcio di rigore, no assist.
3-0 Litteri pesca Chiaretti in area che batte Provedel senza sbagliare. Assist per Litteri.
4-0 Ad andare in gol questa volta è proprio Litteri, cross dalla destra di Schenetti (che arriva a quota due assist in questa partita) e deviazione sotto la porta per il poker. Assist per Schenetti.
4-1
La rete della bandiera arriva dalla ribattuta del rigore, parato da Alfonso a Morra, da parte di La Mantia. No assist.
5-1 La quinta rete arriva dai piedi di Strizzolo che col sinistro su azione personale batte Provedel. No assist.

Le partite Avellino – Trapani e Vicenza – Bari sono terminate con il risultato di pareggio a reti inviolate, mentre il match tra Virtus Entella e Pisa dev’essere ancora disputato.

Francesca Faralli
Nasco prematura sotto il segno dei gemelli nel 1986. Chernobyl può aver influito. Ho seguito il vero amore, mi ha denunciato per stalking.
Condividi
Articolo precedente
genoa tifosi«Genoa – Fiorentina si poteva giocare». Era prevista… estate
Prossimo articolo
immobile italiaLazio, Immobile: «Roma, rigore su Dzeko inesistente»