Serie A, le voci dei protagonisti

30
matuzalem
© foto www.imagephotoagency.it

La Serie A ritorna in campo in questa domenica caratterizzata da condizioni ambientali incerte. Manca poco, poi il pallone comincerà a rotolare

Sassuolo – Atalanta e Genoa – Udinese sono due delle gare che caratterizzeranno la dodicesima giornata di questa Serie A 2016/2017. Tanti i temi sul piatto, dalla questione salvezza in cui, a inizio stagione, erano impegnate sia Atalanta che Udinese ma le ultime gare pare abbiano ribaltato qualche pronostico. A parlarne sono 4 protagonisti, annunciati o meno delle gare suddette. Curiosamente tutti difensori, quasi a voler mandare in fuorigioco le domande dei giornalisti di Sky Sport.
SASSUOLO – ATALANTA Francesco Acerbi: «Oggi dobbiamo fare i tre punti perché non vinciamo da un po’ e dovrà, quindi, essere una giornata più che positiva». Ervin Zukanovic: «Partita difficile, come tutte le gare in trasferta di questo campionato.  Ma vogliamo fare una prestazione importante e poi vedremo cosa arriverà in termini di risultato».
GENOA – UDINESE Nicolas Burdisso: «Torniamo a casa, qui, nel nostro stadio, abbiamo qualcosa in più. Affrontiamo un Udinese in forma, ma vogliamo ritrovarci e dimenticare l’ultima sconfitta». Molla Wague: «Siamo qui per fare una buona prestazione e continuare, così, sulla strada tracciata nelle ultime sfide. Senza dimenticare che qui a Genova è davvero difficile» .

 

 

Condividi