Situazione Conti, parla l’agente: «Andrea vuole solo il Milan»

conti
© foto Db Bergamo 18/02/2017 - campionato di calcio serie A / Atalanta-Crotone / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Andrea Conti

Il procuratore di Conti rompe con l’Atalanta: «Andrea vede solo rossonero: Atalanta e Gasperini siano realistici

Mario Giuffrida, procurato di Andrea Conti, ha parlato della situazione del suo assistito in mezzo ad un giro di mercato tra Milan e Atalanta. I bergamaschi non lo vorrebbero cedere e anche l’allenatore Gasperini sta facendo di tutto per convincere il giocatore a restare. Alcune dichiarazioni dell’allenatore hanno infastidito l’agente: «Gasperini e l’Atalanta siano realisti. Abbiamo parlato con la società, Andrea Conti vuole solo il Milan». Nei prossimi giorni è previsto un incontro decisivo tra le due società. Il Milan sarebbe pronto ad offrire una cifra vicina ai 25 milioni di euro. In questo modo i rossoneri metterebbero a posto la difesa, dopo gli acquisti di Musacchio e di Rodriguez.

«Il Milan è il sogno di qualsiasi calciatore – ha continuato l’agente – lavorerò al meglio per trovare la soluzione migliore per entrambe le società. Ma non accetto che un allenatore impedisca ai sogni di un ragazzo di diventare realtà». Parole dure che potrebbero dare la spinta decisiva alla trattativa. Il Milan adesso può approfittare di questa rottura e fare leva sulla volontà del giocatore. Ormai Conti vede solo rossonero. Si punta a chiudere in settimana.

Condividi