Siviglia, l’interesse per Caio è sempre vivo: Milan alla finestra

68
© foto www.imagephotoagency.it

Il Siviglia guarda al mercato di gennaio e mette in cima alla lista della spesa un centrale difensivo: in pole position il brasiliano Rodrigo Caio, già cercato l’estate scorsa. Resta alla finestra il Milan, ai rossoneri piace il profilo del difensore che ha anche il passaporto italiano.

RITORNO DI FIAMMA – Il nome di Rodrigo Caio è tenuto sotto osservazione da tempo in Spagna, un anno e mezzo fa il Valencia rinunciò al giocatore solo per via della poca fiducia nelle condizioni del ginocchio del giocatore. L’estate scorsa è stato il Siviglia a provarci, per fermarsi davanti alle richieste del San Paolo. Troppi, secondo il club spagnolo, 14 milioni di euro. Ultimamente però la difesa ha creato diversi problemi a mister Sampaoli, che – come riporta Estadio Deportivo – ha chiesto alla società di fare un nuovo tentativo nel mercato di gennaio.
MILAN SULLO SFONDO – A osservare le grandi manovre è il Milan, interessato al centrale difensivo per via del suo senso di posizione e della capacità di uscire palla al piede dalle situazioni ingarbugliate. A ingolosire i rossoneri anche il doppio passaporto dato che Caio, oro olimpico a Rio 2016 con il Brasile, ha ottenuto il documento italiano l’estate scorsa. Il club milanese non vuole scatenare un’asta e per il momento osserva la situazione, pronto a intervenire.

Condividi