Skriniar rinnova, la Sampdoria si cautela: lo segue anche la Juve

skriniar
© foto www.imagephotoagency.it

Incontri con l’entourage di Skriniar per adeguare l’ingaggio al difensore divenuto titolare inamovibile nella Sampdoria di Giampaolo: i dettagli del nuovo contratto

La Sampdoria che verrà per il 2017/2018 vuole ripartire con una certezza, quella della coppia centrale difensiva composta da Silvestre e Skriniar. E’ proprio il difensore slovacco, arrivato dallo Zilina per un milione di euro nel gennaio 2016, che ha visto decuplicare la propria valutazione, visto che attualmente orbita intorno ai 15 milioni di euro, l’elemento su cui puntare nel segno della continuità. La Sampdoria, dopo aver incassato il sì di Silvestre, come riportato dall’edizione odierna de La Repubblica, vuole blindare Skriniar rinnovando il contratto attualmente in essere fino al prossimo giugno 2020 e cautelarsi in vista del futuro, visto che le prestazioni del centrale divenuto titolare inamovibile per Giampaolo hanno attirato l’attenzione di diversi club, come la Juventus, che ha messo da tempo gli occhi sul difensore, ma ha diverse richieste anche dal mercato estero. Un rinnovo in un certo senso anche necessario per adeguare l’attuale ingaggio base da 165 mila euro per portarlo fino ai 400mila euro. Già diversi gli incontri con l’entourage di Skriniar, per cui la società blucerchiati è fiduciosa circa il sì di Skriniar già prima della fine del campionato.

Condividi