Sorteggio Europa League 2016/2017, Sedicesimi: Villareal – Roma e Borussia M’Gladbach – Fiorentina – DIRETTA LIVE

sorteggio europa league
© foto www.imagephotoagency.it

Sorteggio Europa League 2016/2017 in diretta live: ecco i possibili incroci ai sedicesimi di Fiorentina e Roma da regolamento, le squadre qualificate e dove seguire in streaming video da Nyon l’estrazione dei bussolotti dalle urne

 

Sorteggio sedicesimi Europa League 2016/2017: premi F5 per aggiornare

Sorteggio sedicesimi Europa League 2016/2017: il quadro completo dei sedicesimi

Athletic Bilbao – Apoel
Legia Varsavia – Ajax
Anderlecht – Zenit San Pietroburgo
Astra Giurgiu – Genk
Manchester United – Saint Etienne
Villareal – Roma
Ludogorets – Copenaghen
Celta Vigo – Shakhtar Donetsk
Olympiacos – Osmanlispor
Gent – Tottenham
Rostov – Sparta Praga
Krasnodar – Fenerbahce
Borussia Monchengladbach – Fiorentina
Az Alkmaar – Olympique Lione
Hapoel Beer-Sheva – Besiktas
Paok Salonicco – Schalke 04

Sorteggio sedicesimi Europa League 2016/2017: le speranze italiane

Roma e Fiorentina sono entrambe teste di serie, sperano dunque in un sorteggio benevolo anche se non mancheranno gli ostacoli. I giallorossi hanno i mezzi tecnici per andare avanti nella competizione così come i gigliati. L’importante sarà giocare con impegno e dedizione, come fatto nella fase a gironi, senza snobbare la competizione che offre comunque buona visibilità e soprattutto un accesso diretto in Champions League. Il maggior pericolo è certamente lo United di Mourinho che ha in rosa top player tra i più forti in Europa ed è nelle non teste di serie.

In diretta da Nyon (Svizzera) il sorteggio dei sedicesimi di finale di Europa League 2016/2017 a partire dalle ore 13 (subito dopo il sorteggio di Champions League) di lunedì 12 dicembre 2016. Il sorteggio riguarderà le due squadre italiane reduci dalla fase a gironi: la Fiorentina, prima nel girone di PAOK Salonicco (secondo), Qarabag e Slovan Liberec, e la Roma, prima nel girone di Astra Giurgiu (seconda), Viktoria Plzen ed Austria Vienna. Eliminate invece le altre due italiane, Sassuolo ed Inter. Al sorteggio parteciperanno le prime due classificate dei dodici gironi (suddivise in due urne, una per le vincitrici e l’altra per le seconda classificate), con l’aggiunta delle otto terze qualificate della fase a gironi della Champions League (le migliori quattro nella prima urna, le altre nella seconda). Squadre della stessa nazione non potranno incrociarsi ancora nel prossimo turno, ma sfide del genere saranno possibili solo dagli ottavi. Le sfide di andata dei sedicesimi si giocheranno giovedì 16 febbraio 2016 (dalle ore 19 alle ore 21), quelle di ritorno giovedì 23 febbraio (medesimi orari): le squadre della seconda urna giocheranno l’andata in casa, le teste di serie il ritorno. Roma e Fiorentina, fatta eccezione per Manchester United e Villarreal, sembrano avere il potenziale per battere tutte le altre 14 squadre che potrebbero affrontare. Anche le 4 squadre retrocesse dalla Champions League e non inserite nelle teste di serie non rappresentano grandi ostacoli.

Sorteggio Europa League: le squadre qualificate ai sedicesimi

PRIMA FASCIA – le 12 vincitrici dei gironi e le migliori 4 tra quelle che arrivano dalla UEFA Champions League sono teste di serie.

SECONDA FASCIA – Le seconde classificate dei gironi e le altre 4 provenienti dalla UEFA Champions League non sono teste di serie.

Teste di serie: Ajax (NED), APOEL (CYP), Beşiktaş (TUR)*, Fenerbahçe (TUR), Fiorentina (ITA), Genk (BEL), Copenhagen (DEN)*, Lione (FRA)*, Osmanlıspor (TUR), Roma (ITA), Schalke (GER), Shakhtar Donetsk (UKR), Sparta Praga (CZE), St-Étienne (FRA), Tottenham Hotspur (ENG)*, Zenit (RUS)

Non teste di serie: Anderlecht (BEL), Astra Giurgiu (ROU), Athletic Club (ESP), AZ Alkmaar (NED), Borussia Mönchengladbach* (GER), Celta Vigo (ESP), Gent (BEL), Hapoel Beer-Sheva (ISR), Krasnodar (RUS), Legia Varsavia (POL)*, Ludogorets Razgrad (BUL)*, Manchester United (ENG), Olympiacos (GRE), PAOK (GRE), Rostov (RUS)*, Villarreal (ESP)

*squadre retrocesse dalla Champions League

Sorteggio Europa League: i possibili incroci ai sedicesimi

Sia Roma che Fiorentina si trovano ad affrontare il sorteggio da una posizione privilegiata, essendo nella prima urna: gli incroci tra le due, al momento almeno, sono scongiurati sia perché entrambe le squadre sono all’interno delle medesima urna, essendo vincitrici dei rispettivi raggruppamenti, sia perché appartenenti alla medesima nazione. La Roma non potrà pescare l’Astra Giurgiu, che ha già avuto nel proprio girone, la Fiorentina il PAOK Salonicco per la stessa ragione. L’avversaria da evitare per ambedue è senza dubbio il Manchester United, occhio anche alle spagnole Celta Vigo e Villarreal, che rappresenterebbero un bell’ostacolo, oltre al Borussia Monchengladbach, squadra leggermente meno abbordabile dei greci dell’Olympiacos. Tutte le altre squadre rappresenterebbero invece per i viola e per i giallorossi avversarie abbordabilissime.

Sorteggio Europa League: dove vederlo in diretta tv e in streaming

Il sorteggio verrà trasmesso in diretta a partire dalle ore 13 sulle frequenze di Sky Sport (Sky Sport 1 HD), emittente che detiene in esclusiva in Italia in diritti tv della competizione e, probabilmente, in chiaro su TV8 (ex emittente, canale 8 del digitale terrestre), dove sono state trasmesse finora molte delle partite delle squadre italiane impegnate in Europa League. In streaming su piattaforme pc, tablet, smartphone, sistemi operativi iOs e Android, tramite app Sky Go. Potrete assistere al sorteggio testuale in diretta anche su questa pagina, semplicemente cliccando il tasto F5 della vostra tastiera per aggiornare in tempo reale.

Sorteggio Europa League: il calendario 2017

Qui di seguito il calendario dei prossimi appuntamenti di Europa League, soggetto a conferme da parte dell’UEFA.

16/02/17: Sedicesimi, andata
23/02/17: Sedicesimi, ritorno
24/02/17: Ottavi, sorteggio, Nyon
09/03/17: Ottavi, andata
16/03/17: Ottavi, ritorno
17/03/17: Quarti, sorteggio, Nyon
13/04/17: Quarti, andata
20/04/17: Quarti, ritorno
21/04/17: Semifinali, sorteggio, Nyon
04/05/17: Semifinali, andata
11/05/17: Semifinali, ritorno

Sorteggio Europa League: dove si gioca la finale di Europa League 2017?

La finale di Europa League 2017 si giocherà alla Friends Arena di Solna in Svezia. Lo stadio, inaugurato nel 2012 e per la prima volta palcoscenico di una finale di una competizione UEFA, ha una capienza di 50.000. Lo stadio ha ospitato la finale di Women’s EURO 2013, vinta dalla Germania. Il  Rasunda, precedente impianto, ha ospitato la finale di Coppa delle Coppe UEFA del 1998 vinta 1-0 dal Chelsea FC sul VfB Stuttgart. Le altre 5 finali di club ospitate dalla Svezia si sono disputate tutte a Goteborg: Coppa UEFA 1982, 1987, 2004 e Coppa delle Coppe UEFA 1983 e 1990. Lo stadio è dotato di una copertura retrattile che lo trasforma all’occorrenza in un impianto per concerti indoor da 75.000 posti.

Finale Europa League 2017: Friends Arena, Solna (Svezia), alle 20.45, mercoledì 24 maggio 2017.

Sorteggio Europa League: il percorso delle italiane

Ecco il calendario completo di Europa League per quanto riguarda i match delle squadre italiane. Ricordiamo che Inter e Sassuolo sono state eliminate dalla competizione.

Roma – Europa League
15-09 – Plzen-Roma 1-1
29-09 – Roma-Astra 4-0
20-10 – Roma-Austria Vienna 3-3
03-11 – Austria V.-Roma 2-4
24-11 – Roma-Plzen 4-1
08-12 – Astra-Roma 0-0

Fiorentina – Europa League 
15-09 – Paok-Fiorentina 0-0
29-09 – Fiorentina-Qarabag 5-1
20-10 – Slovan-Fiorentina 1-2
03-11 – Fiorentina-Slovan 3-0
24-11 – Fiorentina-Paok 2-3
08-12 – Qarabag-Fiorentina 1-2

Sassuolo – Europa League
15-09 – Sassuolo-Bilbao3-0
29-09 – Genk-Sassuolo 3-1
20-10 – Rapid V.-Sassuolo 1-1
03-11 – Sassuolo-Rapid V. 2-2
24-11 – Bilbao-Sassuolo 3-2
08-12 – Sassuolo-Genk

Inter – Europa League 
15-09 – Inter-Hapoel 0-2
29-09 – S.Praga-Inter 3-1
20-10 – Inter-Southampton 1-0
03-11 – Southampton-Inter 2-1
24-11 – Hapoel-Inter 3-2
08-12 – Inter-S.Praga. 2-1

Condividi