Sousa-Juventus: il portoghese è il piano B in caso di addio di Allegri

sousa
© foto www.imagephotoagency.it

Allegri potrebbe anche andare via dalla Juventus? Il piano B dei bianconeri è il portoghese. Sousa-Juventus: qualcosa si muove

Massimiliano Allegri resterà alla Juventus. Il tecnico nei giorni scorsi si è espresso in maniera chiara e al momento non ci sono avvisaglie per un suo imminente addio. Il contratto dell’allenatore scadrà nel 2018 ma Max potrebbe anche decidere di andare via dopo l’eventuale vittoria della Champions League. Secondo “QS” infatti la permanenza di Allegri non è ancora certa al 100%. Prima di sbilanciarsi, nonostante le dichiarazioni di facciata, meglio attendere l’incontro con la dirigenza che arriverà dopo la finale di Cardiff. I bianconeri, per non farsi trovare impreparati, hanno già pronto il piano B, o meglio, il piano S: Paulo Sousa! Sousa-Juventus: i bianconeri pronti a riportare a Torino il portoghese. Allegri ha centrato tre double consecutivi con la Juventus e vincendo la Champions porterebbe a casa un incredibile Triplete, il primo della storia ultracentenaria della Juventus. In quel caso potrebbero mancare gli stimoli e per questo la Juve, per cautelarsi, ha contattato l’ormai ex allenatore della Fiorentina.

Condividi