Sousa: «Sampdoria? Siamo motivati. Su Giampaolo…»

51
sousa fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Paulo Sousa, allenatore della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell’incontro interno contro la Sampdoria

Paulo Sousa, allenatore della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa per presentare la gara in programma domani alle 18 presso lo stadio “Franchi” di Firenze contro la Sampdoria. Queste le parole dell’allenatore viola: «Noi abbiamo rispetto per la Sampdoria ma io penso alla mia squadra. Giampaolo è uno degli allenatori che apprezzo di più, per il suo modo di approcciare le gare in modo offensivo. La Samp sicuramente giocherà per vincere ma noi siamo motivati e se tutti i fattori, compreso quello atmosferico ci aiuteranno, potremo vincere. Rivincita con Giampaolo? Non cerco rivincite ma è una motivazione in più».
IL COMMENTO – Prosegue Paulo Sousa: «Pioggia? Dovremo farci trovare pronti. Nelle ultime giornate siamo cresciuti tanto ma dobbiamo continuare a lavorare perché possiamo migliorare ancora tanto. Domani avremo tutti a disposizione ad eccezione di Toledo. Praet? E’ della Sampdoria e non ne parlo. Borja Valero? Dà superiorità e si muove bene negli spazi. Muriel? E’ un attaccante molto forte e non dovremo concedergli profondità. Inter? Ci sarà tempo per parlare dell’Inter, ora penso alla gara con la Sampdoria».

Condividi