Spalletti: «Bella vittoria, era un’occasione per guadagnare punti dalla vetta»

68
spalletti, roma
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la convincente vittoria per 4-1 contro il Palermo, mister Spalletti parla della prestazione della propria squadra e degli avversari, «il Milan ha tutte le carte in regola per dire la sua in questo campionato»

Il tecnico della Roma, Luciano Spalletti, ha parlato a margine della vittoria per 4 a 1 di questa sera sul Palermo. La formazione giallorossa ha ritrovato la vittoria dopo il deludente pareggio di giovedì in Europa League contro l’Austria Vienna. La sconfitta contro il Torino di Sinisa Mihajlovic sembra aver dato una scossa alla formazione di Spalletti, che ha conquistato 9 punti in tre partite, prima di questa sera i giallorossi avevano battuto per 2-1 l’Inter all’Olimpico e 3-1 in trasferta, sul difficile campo del San Paolo di Napoli. I ragazzi di Spalletti trovano facilmente la via del gol, i giallorossi hanno infatti realizzato 23 gol in 9 incontri e sono andati in gol diversi calciatori.

NOI L’ANTIJUVE? E’ PRESTO PER DIRLO – Alla domanda se la formazione giallorossa possa essere la vera antijuve, Spalletti risponde così: «E’ presto per dirlo, le squadre devono ancora trovare una quadratura, il passo del campionato dobbiamo ancora prenderlo: dobbiamo portare a casa i risultati come abbiamo fatto stasera». Spalletti ha poi parlato del Milan, attualmente secondo a soli due punti dalla juve capolista, elogiando il tecnico dei rossoneri Vincenzo Montella e la bella prestazione fornita ieri nella vittoria contro i bianconeri.

QUI NON SI RIESCE A CRESCERE TRANQUILLAMENTE – A Roma è necessario ottenere grandi risultati sin da subito, è una piazza molto esigente. Il tecnico giallorosso, Spalletti, ha preso come esempio il terzino Emerson Palmieri, che fino ad ora non ha trovato grande spazio. Il tecnico ne è certo: «E’ un buon giocatore e sono convinto che quando andrà via da qui per andare a giocare con più continuità farà vedere tutto il suo valore. Qui non è riuscito ad esprimere tutte le sue qualità».

Condividi