Spalletti in Cina con Ausilio e Sabatini: incontro con Jindong e poi firma – VIDEO

spalletti
© foto www.imagephotoagency.it

Luciano Spalletti sarà, ormai, sembra ombra di dubbio, il nuovo tecnico dell’Inter targata 2017/2018. Il programma a Nanchino – 6 giugno, ore 11.25

Luciano Spalletti sarà il prossimo allenatore dell’Inter. Prima della firma il tecnico di Certaldo incontrerà a Nanchino il patron dell’Inter, Zhang Jindong. L’allenatore sta per imbarcarsi insieme al direttore sportivo Piero Ausilio, direzione Cina. Ecco il video e le foto di Spalletti e Ausilio in aeroporto.

Spalletti vola a Nanchino: incontro con Zhang Jindong – 6 giugno, ore 7.10

Nella giornata di oggi Luciano Spalletti volerà verso Nanchino e avrà un contatto ravvicinato con Jindong Zhang, capo di Suning e presidente dell’Inter. Nella giornata di ieri il toscano era a Milano e in gran segreto ha messo a posto gli ultimi particolari del suo contratto, che però verrà firmato ufficialmente solo nei prossimi giorni, si pensa nella giornata di venerdì. Partirà oggi per questo viaggio lampo assieme a Steven Zhang, al direttore sportivo Piero Ausilio e al cfa Giovanni Gardini. A Nanchino è già presente Walter Sabatini che sta cercando una soluzione per la panchina dello Jiangsu. Sarà la volta in cui Spalletti potrà conoscere Jindong Zhang e diventare ufficiosamente dell’Inter.

Spalletti on the road: prima Milano, poi la Cina e finalmente l’ufficialità

Accordo biennale firmato a Firenze, senza opzione per un eventuale terzo anno e definizione dello staff tecnico, con il trio Domenichini, Baldini e Pane che lo accompagnerà in questa nuova esperienza sulla panchina dell’Inter. Sono giornate frenetiche per Luciano Spalletti che in questi giorni ha chiuso con la Roma e scelto i colori neroazzurri. In questa lunga estate di calciomercato, i rumors caratterizzeranno inevitabilmente, anche i tecnici e allora via con le voci, gli avvistamenti e gli appuntamenti. La redazione di Sky Sport ha riferito, infatti, degli ultimi spostamenti del tecnico di Certaldo tra Europa e continente asiatico. Oggi Spalletti si trovava a Milano per degli appuntamenti con i dirigenti interisti mentre domani partirà alla volta della Cina, per un viaggio breve della durata di due giorni al massimo. Lì incontrerà Zhang poi sarà tempo di comunicati stampa per l’ufficialità del suo approdo alla guida tecnica dell’Inter, con tanto di presentazione alla stampa in quel di Milano. Il viaggio in Asia, inoltre, potrebbe essere l’occasione per un meeting di mercato con Walter Sabatini, sua vecchia conoscenza alla Roma, impegnato nella gestione neroazzurra così come di quella dello Jiangsu,

Condividi