Sporting Lisbona, preso l’ex Fiorentina Piccini: clausola da 45 milioni

© foto www.imagephotoagency.it

Lo Sporting Lisbona si è assicurato le prestazioni di Cristiano Piccini, difensore cresciuto nelle giovanili della Fiorentina: clausola da 45 milioni

Dal Betis Siviglia allo Sporting Lisbona con una clausola sul contratto da 45 milioni. Lui è Cristiano Piccini, difensore di scuola Fiorentina. 24 anni, dopo tre stagioni nella Liga spagnola, avrà un futuro nel campionato portoghese dove indosserà la maglia numero 12 dei ‘verdibianchi’ di Lisbona. Come riportato da La Nazione, la società portoghese ha fissato su di lui una clausola rescissoria da 45 milioni, cifra clamorosa per un difensore. Lo Sporting, squadra in cui sono ‘nati’ calciatori come Figo e Cristiano Ronaldo, punta forte sui giovani e Piccini è uno di quelli su cui puntare forte per il futuro. L’ex giocatore viola, presentato ieri alla stampa portoghese, ha speso così le prime parole sulla sua nuova avventura: «Sono molto felice, approdo nel club più importante del Portogallo. So che i tifosi dello Sporting sono fantastici e questa è una grande motivazione. La  mia promessa ai tifosi è un lavoro costante e tanti assist dalla fascia destra. Voglio migliorarmi e aiutare lo Sporting a vincere dei titoli». Per il trasferimento del giocatore italiano, operazione da circa tre milioni e un contratto fino al 2022.

Condividi