Squalificati Serie A: indisponibili della 36ª  giornata al Fantacalcio

sampdoria
© foto Valentina Martini

Squalificati Serie A: indisponibili della 36ª  giornata. Valutiamo la situazione infortunati, lungo degenti e squalificati per la 36.a giornata al Fantacalcio

Siamo a meno tre giornate dalla fine del campionato, del Fantacalcio e dei nostri sogni di gloria legati alla vittoria dello scudetto. Questa giornata di campionato prospetta dei match interessanti a livello della lotta scudetto, come lo scontro diretto tra Roma e Juventus, ma anche tanta lotta per non retrocedere. Il Crotone affronterà l’Udinese in casa per portarsi a meno 1 dal Genoa, il Palermo proverà a chiudere in bellezza già consapevole della sua retrocessione proprio contro la squadra di Juric. L’Empoli ha un match non scontato a Cagliari; per quanto riguarda la lotta al sesto posto la Fiorentina, unica ancora intenzionata a provarci dovrà vedersela contro la Lazio di Inzaghi, l’Inter di Vecchi aspetterà in casa il Sassuolo e per l’Atalanta arrivano i rossoneri in crisi di risultati. Vediamo quali sono gli indisponibili e gli squalificati di questa giornata.

Squalificati Serie A – Fiorentina-Lazio, sabato 13 maggio ore 18:00

Squalificati: Rodriguez
Indisponibili: Badelj da valutare, Lazio al completo
Lungo degenti: Marchetti (1 mese)

Squalificati Serie A – Atalanta-Milan, sabato 13 maggio ore 20:45

Squalificati: Paletta, Ocampos
Indisponibili: Antonelli e Poli da valutare, Zukanovic, Konko e Hateboer in forse, Kessi dovrebbe recuperare
Lungo degenti: Abate, Bonaventura (stagione finita)

Squalificati Serie A – Inter-Sassuolo, domenica 14 maggio ore 12:30

Squalificati: Kondogbia, Medel, Ragusa
Indisponibili: Ansaldi e Miranda da valutare, Gazzola, Defrel, Dall’Orco, Mazzitelli, Missiroli tutti a parte.

Squalificati Serie A – Crotone-Udinese, domenica 14 maggio ore 15:00

Squalificati: Capezzi, Hallfredsson
Indisponibili: Stoian da valutare,
Lungo degenti: Fofana, Gnoukouri, Samir, Faraoni (stagione finita)

Squalificati Serie A – Bologna-Pescara, domenica 14 maggio ore 15:00

Squalificati: Gastaldello, Benali (3)
Indisponibili: Masina da valutare, Campagnaro e Gilardino ancora a parte
Lungo degenti: Nagy (stagione finita),

Squalificati Serie A – Torino-Napoli, domenica 14 maggio ore 15:00

Squalificati: Moretti, Acquah, Koulibaly
Indisponibili: De Silvestri unico a parte per il Torino, Napoli al completo

Squalificati Serie A – Palermo-Genoa, domenica 14 maggio ore 15:00

Squalificati: Jajalo, Burdisso, Izzo (18 mesi)
Indisponibili: Embalo e Gazzi da valutare, Simeone cerca il recupero, Taarabt ancora a parte
Lungo degenti: Perin (2 mesi), Rajkovic (30 giorni)

Squalificati Serie A – Cagliari-Empoli, domenica 14 maggio ore 15:00

Squalificati: nessuno
Indisponibili: solo lungo degenti per il Cagliari, Buchel e Krunic da valutare per l’Empoli, Mchedlidze e Marilungo verso il recupero
Lungo degenti: Ceppitelli (20 giorni, Colombo (30 giorni), Melchiorri (40 giorni), Dessena (30 giorni)

Squalificati Serie A – Sampdoria-Chievo, domenica 14 maggio ore 15:00

Squalificati: Skriniar, Birsa
Indisponibili:Viviano e Palombo non ci saranno; Hetemaj e Spolli ancora a parte
Lungo degenti: Meggiorini (5 mesi)

Squalificati Serie A – Roma-Juve, domenica 14 maggio ore 20:45

Squalificati: Strootman
Indisponibili: Dezko potrebbe non farcela contro i bianconeri; Khedira uscito acciaccato dal match di CL da valutare
Lungo degenti: Florenzi (stagione finita), Pjaca (6 mesi); Rugani (1 mese)

Squalificati Serie A: il calendario della 36ª giornata

Sono tanti gli squalificati per questo turno di campionato: Strootman, Skriniar, Birsa,  Jajalo, Burdisso, Izzo, Moretti, Acquah, Koulibaly, Gastaldello, Benali, Capezzi, Hallfredsson, Kondogbia, Medel, Ragusa, Rodriguez. Non ci sono anticipi al venerdì, né al sabato alle 15:00, si inizia regolari con il primo dei due anticipi del sabato alale 18:00 che vede impegnata la Fiorentina contro la Lazio e poi il big match tra Atalanta e Milan alle 20:45. Per la domenica l’Inter nuovamente alle 12:30 contro il Sassuolo, seguiranno le partite delle 15:00 e la chiusura delle 20:45 con la partita scudetto Roma-Juventus.
Calenadario 36.a giornata
Sabato 13
Fiorentina-Lazio, ore 18:00
Atalanta-Milan, ore 20:45
Domenica 14
Inter-Sassuolo, ore 12:30
Crotone-Udinese, ore 15:00
Bologna-Pescara, ore 15:00
Torino-Napoli, ore 15:00
Palermo-Genoa, ore 15:00
Cagliari-Empoli, ore 15:00
Sampdoria-Chievo, ore 15:00
Roma-Juventus, ore 20:45

Condividi