Suning a Milano: Inter ai raggi X

35
inter
© foto www.imagephotoagency.it

Zhang Jindong, proprietario di Suning e dell’Inter, ha inviato in quel di Milano alcuni emissari per mettere i nerazzurri ai raggi X: le ultimissime news sui nerazzurri

Suning è a Milano, questa non è una novità ma comunque gli uomini del gruppo cinese sono al lavoro. L’Inter verrà messa sotto la lente di ingrandimento, Zhang Jindong ha inviato i suoi uomini tra il capoluogo lombardo, Appiano Gentile, Sesto San Giovanni e Interello e i dipendenti studieranno il funzionamento di tutta la società. Jindong ha inviato una persona per l’amministrativo, una per la comunicazione e una per il marketing. L’Inter, di fatto, è studiata ai raggi X.

L’INTER DI ZHANG JINDONG – I cinesi studieranno il modus operandi dell’Inter fino alla fine di questo anno, in modo tale da sapere come operare in futuro per filo e per segno. L’esperienza che verrà maturata a Milano servirà da bagaglio per tutto il gruppo Suning nel futuro nerazzurro: al ritorno a Nanchino, riporta La Gazzetta dello Sport, il lavoro italiano verrà riproposto anche in Cina. L’input governativo è forte e la Cina vuole investire sul calcio in vista del Mondiale 2026, chissà che l’Inter non possa essere d’aiuto.

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
giampaoloCinghiali a Bogliasco: Sampdoria in allerta
Prossimo articolo
montella-milan-indicazioni-agosto-2016-ifaMilan: Mirabelli c’è. Ora ne mancano solo 30…